Sei in: Home > Obiettivi ict

OBIETTIVI FORMATIVI SPECIFICI DEL CORSO

Il Corso di studi fa propri gli obiettivi formativi tipici della classe L-20 trasmettere conoscenze di base e abilità specifiche nei diversi settori della comunicazione e della gestione delle informazioni coniugandoli con una specifica preparazione sui temi dell'innovazione sociale.

La formazione è dunque volta a soddisfare la domanda di laureati con competenze pluridisciplinari, capaci di favorire l'implementazione di soluzioni innovative evitando i limiti di un approccio esclusivamente technology-driven. A questo scopo occorre che lo studente familiarizzi con la logica e l'impatto a) della nuova pervasività delle ICT nell'offerta dei servizi collettivi come nelle smart city; b) della trasformazione negli usi che le imprese e gli enti pubblici fanno delle nuove tecnologie e c) della convergenza dei media tradizionali sulla rete.

Il Corso di studi si propone quindi di fornire il mix di conoscenze e competenze socioeconomiche necessarie ad analizzare e comprendere sistemi sociali complessi, approfondendo in particolare l'impatto delle tecnologie della comunicazione nei diversi ambiti organizzativi e professionali d'interesse dei laureati. Parallelamente il Corso intende fornire agli studenti le nozioni e le competenze informatiche necessarie a comprendere le funzioni e le potenzialità delle tecnologie della comunicazione. Ciò per sviluppare capacità di gestione delle medesime che li mettano in condizione di collaborare, in ruoli esecutivi, con gruppi di progettazione.

Le figure professionali che si intendono formare nel triennio matureranno competenze e abilità essenziali per contribuire a gestire i processi di comunicazione della conoscenza in un sistema mediale ormai integrato, in organizzazioni pubbliche e private, nonché nelle aziende che si avvalgono di tali soluzioni, cogliendone le potenzialità insieme alle criticità sotto il profilo dei rapporti umani e sociali, della proprietà, della pubblicità e delle pratiche di condivisione, dell'accesso aperto, delle nuove funzioni della comunicazione pubblica, d'impresa e giornalistica veicolate sul web.

Coerentemente con gli obiettivi formativi della classe e del Corso, il percorso di studi si struttura in due fasi funzionalmente ben integrate.
- Il primo biennio è dedicato a insegnamenti introduttivi di sociologia, economia e diritto, utili a comprendere il contesto in cui si inscrivono le tematiche dell'età digitale, e a insegnamenti di informatica che forniscono le conoscenze e le competenze di base necessarie a capire tecnicamente gli sviluppi delle tecnologie Ict con particolare riguardo a quelle legate alla rete.
- L'offerta formativa del terzo anno incoraggia ciascuno studente a maturare un proprio orientamento e dunque a stabilire un proprio percorso formativo, in funzione della prosecuzione degli studi o dell'ingresso nel mondo del lavoro. A tal fine si propone un ventaglio di insegnamenti destinati da un lato ad approfondire le grandi problematiche dell'età digitale e dall'altro a introdurre nella comunicazione pubblica e d'impresa metodologie di progettazione di soluzioni innovative capaci di sfruttare le potenzialità offerte dalla rete. Ferma restando l'importanza del mix di competenze informatiche e socioeconomiche, i percorsi individuali tracciabili attraverso la scelta dei diversi insegnamenti potranno caratterizzarsi in direzione della progettazione informatica oggetto poi di perfezionamento a livello magistrale o in direzione di tematiche relative ai consumi, ai servizi collettivi, alla sostenibilità economica, sociale e ambientale delle soluzioni tecnologiche, al giornalismo web e ai metodi di ricerca sociale sui nuovi media, oggetto anch'esse di perfezionamento a livello magistrale.

Il processo di individuazione da parte degli studenti del percorso formativo più funzionale alle proprie esigenze e di definizione delle scelte sarà accuratamente seguito e supportato da tutor individuali.
Particolare attenzione sarà riservata all'obiettivo di integrare le conoscenze teoriche con una duplice tipologia di competenze. Da un lato si forniranno competenze orientate in senso operativo sui principali strumenti della comunicazione e della gestione delle informazioni. Dall'altro si aiuteranno gli studenti a sviluppare competenze di scrittura soprattutto relativamente al webwriting e un'adeguata capacità di lavoro in gruppo, offrendo strumenti per riflettere sulle dinamiche di tale lavoro e restituirne i risultati.
Una parte dell'apprendimento attivo avrà luogo attraverso la realizzazione della tesi di laurea, per orientarsi al mercato del lavoro in ruoli esecutivi o proseguire nei Corsi di laurea magistrale di filiera (nella LM-59), nei Master di business intelligence, giornalismo, web, multimedialità, ovvero in lauree disciplinari sociologiche, economiche o informatiche cui i laureati triennali potranno accedere, portando nuove competenze e conoscenze interdisciplinari.

 
Ultimo aggiornamento: 13/05/2016 17:38
Campusnet Unito
Non cliccare qui!