Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

METODI E TECNICHE DEL SERVIZIO SOCIALE

Oggetto:

SOCIAL WORK METHODS AND TECHNIQUES

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice attività didattica
SCP0237
Docente
Daniela Simone (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Corso di laurea triennale in Servizio sociale (Classe L-39)
Anno
2° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
SPS/07 - sociologia generale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Prerequisiti

E'necessario aver superato l'esame di Principi e Fondamenti del Servizio sociale


it is mandatory to have passed the examination of basic principlesof social work
Propedeutico a
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento - come disciplina di servizio sociale che si colloca nel seco


ndo anno del percorso di studi,  coerentemente con quanto previsto nei documenti del corso di laurea (sua) - rispetto a conoscenza e capacità di comprensione, si propone di fornire allo studente elementi conoscitivi e di analisi del processo di aiuto e le conoscenze di base per intervenire in modo consapevole e secondo il procedimento metodologico del servizio sociale.

L'insegnamento, inoltre, si propone di sviluppare capacità di applicare conoscenze e comprensione del metodo del servizio sociale, attraverso una didattica che integra contenuti teorici con il costante richiamo all'attività professionale dell'assistente sociale.

 

The teaching - in line with the general objectives of the degree course - is aimed to provide the student with relevant information and analysis of the helping process and the basic knowledge to intervene in a conscious way and according to the methodological approach of social work.

The teaching also aims to develop the ability to apply knowledge and understanding of the method of social work through an education that integrates theoretical contents with social workers' practice.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

I risultati di apprendimento attesi sono:

- la conoscenza e la comprensione del processo di aiuto nella prospettiva trifocale del servizio sociale, delle sue componenti relazionali, del procedimento metodologico unitario e degli strumenti professionali;

- la conoscenza e la comprensione del significato della collaborazione interprofessionale del lavoro in équipe, per garantire interventi rispettosi della globalità della persona e della multidimensionalità dei problemi sociali;

- la conoscenza e l'acquisizione del linguaggio professionale.

Lo studente dovrà possedere una buona conoscenza degli argomenti trattati durante il corso e della bibliografia consigliata ed essere in grado di utilizzare consapevolmente gli strumenti acquisiti.

The expected learning outcomes are:

- Knowledge and understanding of the helping process from the perspective of trifocal social service, its relational components, the methodological unified approach and professional tools;

- Knowledge and understanding of the meaning of interprofessional collaboration of teamwork to ensure interventions respectful of the wholeness of the person and multidimensionality of social problems;

- The knowledge and the acquisition of professional language.

The student should have a good knowledge of the topics covered during the course and the recommended bibliography and be able to consciously use the tools acquired

Oggetto:

Programma

1) Il processo di aiuto in ottica trifocale.

2 )Il procedimento metodologico: definizione, proprietà e fasi.

3) La gestione del processo d’aiuto: relazione professionale e strumenti.

4) Uno sguardo sulla complessità della realtà operativa.

 

1)The helping process  in threefocal  approach.

2)The methodological procedure: definition, properties and phases.

3) The management of the helping process: professinal relationship and tools.

4) A look at operational reality.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali integrate interventi di esperti e momenti di discussione collettiva.

E' consigliata la frequenza.

Classwork consist in traditional teaching integrated with expert intervention and collettiv discussion.

Attendance is advised.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Il raggiungimento dei risultati attesi sarà oggetto di verifica attraverso una prova d'esame scritta che riguarderà tutti e cinque i moduli. La prova sarà suddivisa in due parti: la prima sarà costituita da 16 domande a risposta multipla finalizzata alla verifica delle conoscenze; la seconda da 5 domande a risposta aperta volta ad accertare la capacità di applicare conoscenza e comprensione e di articolare un ragionamento basato sulla connessione logica dei concetti appresi.
Per superare l'esame è necessario acquisire il punteggio pari o superiore a 4,2 nella I parte e pari o superiore a 14 nella II parte. 
I parte: per ogni risposta corretta = 0,5; per ogni risposta errata si sottrae 0,12; per ogni risposta mancante fino a 3 = 0 punti; dalla 4° riposta mancante, per ognuna si sottrae 0,12. (Totale: minimo 4,2, massimo 8). 
II parte: ogni domanda vale da 0 a un massimo di punti 4, 4. (Totale: minimo 14; massimo 22 + 0,5 per eventuale lode). Saranno valutati: pertinenza argomentativa, correttezza concettuale e linguistica, sintesi e compiutezza.

The Examination is written and it is divided into two parts: the first consists of 16 multiple-choice questions aimed at checking knowledge; the second part of 5 open questions designed to discover the ability to apply knowledge and understanding and to develop reasoning based on the logical connection of the concepts which have been acquired.

To pass the exam a mark equal to or higher than 4.2 in part I and at least 14 in part II is required. Part I: For every correct answer, + 0.5; for every incorrect answers, - 0.12; for every missing answer up to a total of three, 0 marks; for missing answer from four on, - 0.12. (Total: Minimum 4.2; Maximum 8)): will be assessed: relevance argument, conceptual and linguistic correctness, completeness and synthesis.
Part II: Every question has a value of from 0 to 4.4. (Total: Minimum 14; Maximum 22; 22 + 0,5 for cum laude. 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

1) CELLINI G., DELLAVALLE M., Il processo di aiuto del servizio sociale. Prospettive metodologiche, Torino, Giappichelli, 2015  escluso cap VI

2) BERTOTTI T. Decidere nel servizio sociale. Metodo e riflessioni etiche, Roma, Carocci Faber,2017

3) ALLEGRI E., PALMIERI P.,ZUCCA F., Il colloquio nel servizio sociale,  Roma, Carocci Faber,2017

 

Per la comprensione delle questioni fondamentali della disciplina, inoltre, è più che opportuna la consultazione delle seguenti voci di Campanini A. (diretto da), (2013), Nuovo Dizionario di servizio sociale, Roma, Carocci: accoglienza, domanda, ascolto, competenza, contratto, metodologia del servizio sociale, modello sistemico, modello unitario centrato sul compito, progetto, relazione d'aiuto, segretariato sociale, segnalazione, territorio, valutazione nel processo di aiuto.

1) CELLINI G., DELLAVALLE M., Il processo di aiuto del servizio sociale. Prospettive metodologiche, Torino, Giappichelli, 2015  escluso cap VI

2) BERTOTTI T. Decidere nel servizio sociale. Metodo e riflessioni etiche, Roma, Carocci Faber,2017

3)ALLEGRI E., PALMIERI P.,ZUCCA F., Il colloquio nel servizio sociale,  Roma, Carocci Faber,2017

Moreover, the following items of Campanini A. (2013), Nuovo dizionario di servizio sociale, Rome, Carocci is more than appropriate: accoglienza, domanda, ascolto, competenza, contratto, metodologia del servizio sociale, modello sistemico, modello unitario centrato sul compito, progetto, relazione d'aiuto, segretariato sociale, segnalazione, territorio, valutazione nel processo di aiuto.

 

Oggetto:

Note

I non frequentanti sono invitati a un colloquio su appuntamento.

L'esame può essere sostenuto per un massimo di tre volte nel corso dell'anno accademico.

Per sostenere l'esame è necessario registrarsi sul sistema ESSE3.

Gli studenti Erasmus sosterranno la prova d'esame in lingua italiana.  

 

nei giorni 26 settembre e 10 ottobre non ci sarà lezione

 

Not attending students are invited to an interview during office hours. .

Exam can be taken up to three times in the academic year.

Registration on ESSE3-system for the exam is mandatory.

International and Erasmus students will take the exam in Italian language


Scrivi testo qui...


Write text here...


Scrivi testo qui...


Write text here...

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 18/10/2019 08:13
    Location: https://www.didattica-cps.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!