Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

DIRITTO COSTITUZIONALE, ITALIANO E COMPARATO

Oggetto:

ITALIAN AND COMPARATIVE CONSTITUTIONAL LAW

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice attività didattica
SCP0178
Docenti
Prof. Mia Caielli (Titolare dell'insegnamento)
Dott. Fabio Longo (Titolare dell'insegnamento)
Dr. Riccardo De Caria (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Corso di laurea triennale in Scienze politiche e sociali (Classe L-36)
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
12
SSD attività didattica
IUS/21 - diritto pubblico comparato
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Prerequisiti

Nessuno.


It is not requested any propaedeutic knowledge.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso fornisce gli strumenti per comprendere il funzionamento e le dinamiche dei sistemi costituzionali, in specie in relazione al concetto di democrazia, al rapporto autorità-libertà (i diritti), alle caratteristiche della forma di governo. Si adotta una prospettiva comparata e particolare attenzione è riservata all'ordinamento italiano.

L'insegnamento contribuisce a fornire le competenze di base per l'area giuridica e gli strumenti idonei ad applicare il metodo comparativo.

The aim of the course is to provide students with the tools necessary for understanding the functioning and the dynamics of the constitutional systems of various countries, in relation to the concepts of democracy, to the relationship between authority and liberty (rights) and to the form of government. The course is conducted in a comparative perspective but particular attention is given to the Italian case.

The course contributes to the student's formation by providing basic skills for the legal area and the tools to apply the comparative method.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell'insegnamento, occorrerà dimostrare la conoscenza dei principi e degli istituti fondamentali del sistema costituzionale italiano e degli ordinamenti stranieri presi in considerazione.

Si dovranno conoscere gli argomenti trattati durante il corso ed essere in grado di utilizzare gli strumenti acquisiti, attraverso attività critica e consapevole di ragionamento, nonchè dimostrare di aver acquisito un lessico tecnico-giuridico.

Students will have to know the basic principles and institutions of the Italian constitutional system and foreign legal systems considered. They must be familiar with the topics covered during the course and be able to utilize the tools acquired consciously and critically.

They should also demonstrate that they have acquired a technical legal jargon.

 

Oggetto:

Programma

Il corso affronta, con un approccio comparatistico e, nello stesso tempo, con particolare riguardo alla situazione italiana, i principali temi del diritto costituzionale: significato del diritto costituzionale e, in specie, del diritto costituzionale comparato, forme di Stato, diritti fondamentali, sistema delle fonti del diritto, federalismo e regionalismo, forme di governo, sistemi elettorali, rapporto tra potere legislativo ed esecutivo, potere giudiziario e giustizia costituzionale.

The course examines, through comparative methodology and with a focus on the Italian case, the main topics in Italian and comparative constitutional law. Topics covered include the meaning of constitutional law, the different forms of the State, fundamental rights, sources of law, federalism and regionalism, forms of government, electoral systems, the relationship between the legislative and the executive powers, the judiciary, constitutional justice.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Le lezioni saranno di carattere frontale e saranno tenute dalla prof.ssa Mia Caielli (40 ore), dal dott. Fabio Longo (12 ore) e dal dott. Riccardo De Caria (12 ore)

Classes will be taught by Mia Caielli (40 hours); Fabio Longo (12 hours); Riccardo de Caria (12 hours)

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame finale si svolgerà in forma scritta, in modalità informatica, con valutazione espressa in trentesimi e consisterà di 2 parti: a) 15 domande a risposta multipla 2) una domanda aperta. Per poter accedere alla seconda parte dello scritto occorre aver risposto correttamente ad almeno 10 domande.

Nel corso dell'esame finale verrà quindi valutata la conoscenza del programma, la capacità di confronto ed applicazione delle conoscenze, la capacità di utilizzare correttamente il linguaggio giuridico.

The final exam will be written: grades are expressed in thirties. It will evaluate the student's knowledge of the program, the ability to describe and compare legal systems, the ability to properly use the legal language.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

I testi consigliati per la preparazione dell'esame sono:

1) R. Bin - G. Pitruzzella, Diritto costituzionale, XX ed., Giappichelli, 2017: Capitoli V- XIII (pp. 185-599).

2) A. Di Giovine, A. Algostino, F. Longo, A. Mastromarino, Lezioni di diritto costituzionale comparato, Le Monnier, 2017: Capitoli I-XIII (pp. 1-279) + Capitoli XIV, XVI, XVIII.

Two textbooks are recommended

I) R. Bin - G. Pitruzzella, Diritto costituzionale, XVII ed., Giappichelli, 2016: Capitoli V- XIII (pp. 184-597).

2) A. Di Giovine, A. Algostino, F. Longo, A. Mastromarino, Lezioni di diritto costituzionale comparato, Le Monnier, 2017: Capitoli I-XIII (pp. 1-279) + Capitoli XIV, XVI, XVIII.

 

Oggetto:

Note

L'esame si svolge in lingua italiana.

The final exam will be given in Italian.

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 09/12/2019 16:19
    Location: https://www.didattica-cps.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!