Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

ANTROPOLOGIA VISIVA

Oggetto:

VISUAL ANTHROPOLOGY

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
CPS0062
Docente
Prof.ssa Cecilia Pennacini (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Corso di laurea magistrale in Antropologia culturale ed etnologia (LM-1)
Anno
1° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
M-DEA/01 - discipline demoetnoantropologiche
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti

E' necessario aver già sostenuto almeno un modulo nelle materie demo-etnoantropologiche (M-DEA/01).


To follow this course it is necessary to have already attended at least one module in a demo-etno-anthropological discipline (Sector M-DEA/01).

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Avvisi

Cancellazione iscritti ai corsi sulla piattaforma del Dipartimento
Oggetto:

Obiettivi formativi

Nell'ambito del percorso formativo del CdL, lo studio dell'antropologia visiva fornisce uno specifico metodo di ricerca fondato sull'utilizzo ampio e sistematico dei sistemi di registrazione audiovisiva. Le competenze visive (le tecniche e i linguaggi fotografici e cinematografici) applicabili alle specifiche esigenze della ricerca etnografica vengono acquisite tramite una riflessione generale sullo statuto dell'immagine e sui suoi molteplici utilizzi, sulla tecnica e sui linguaggi visivi, e infine sulle specifiche problematiche relative alla rappresentazione etnografica. Verranno acquisite conoscenze generali relative al dibattito interno all'antropologia visiva, ai principali autori coinvolti, alle proposte metodologiche e alle riflessioni teoriche da essi suggerite. Attraverso l'analisi di alcuni classici del cinema etnografico si potranno osservare direttamente l'evoluzione della tecnica e del linguaggio. Per coloro che decideranno di frequentare il Laboratorio video etnografico (vedi scheda Laboratorio) sarà infine possibile applicare le competenze teoriche e metodologiche acquisite realizzando in prima persona una ricerca etno-visiva.

Within the educational path offered by the Course of Study, the teaching of Visual Anthropology uses a specific research method based on the systematic use of audiovisual tools. Visual competencies (photographic and cinematographic techniques and languages) that can be applied to ethnographic research will be developed through a general reflection on the nature of images and their multiple uses, on visual techniques and languages, and on the specific problems involved in ethnographic representations. Students will acquire a general knowledge of the debates which developed within the field of Visual Anthropology, of the main authors involved, and of their methodology and theories. Through the analysis of some classics of ethnographic cinema, students will observe the evolution of techniques and languages. Those deciding to attend the Video Ethnographic Workshop (see specific program) will be able to apply the theoretical and methodological competencies to produce their own ethno-visual research.  

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Consapevolezza dello statuto semiotico dell'immagine; conoscenza delle dimensioni fisiologica, psicologica e culturale che caratterizzano il processo visivo.

Conoscenza delle principali tappe dello sviluppo della tecnica fotografica e cinematografica.

 Conoscenza della storia della fotografia etnografica nonché dei principali autori e delle produzioni più significative del cinema etnografico.

 Acquisizione di metodi visivi applicabili alla ricerca etnografica.

Acquisizione di metodologie digitali per la ricerca etnografica.

 Consapevolezza delle implicazioni epistemologiche ed etiche relative alla produzione di rappresentazioni visive in contesti etnografici.

 

Awareness of the semiotic definition of images and knowledge of their phisiological, psycological and cultural dimension.

Knowledge of the main phases in the development of photographic and cinematographic techniques.

 Knowledge of the history of photography and of the main authors and products in the history of ethnographic film.

 Acquisition of visual methods to be used in ethnographic research.

Acquisition of digital methods for ethnographic research. 

Awareness of the epistemological and ethical implication in the production of visual representation in ethnographic contexts. 

 

 

Oggetto:

Programma

-       Definire l'antropologia visiva, i suoi metodi, i suoi ambiti di ricerca;

-       Che cos'è un'immagine: caratteristiche dei segni visivi;

-       Il processo visivo: fisiologia, psicologia e antropologia dell'immagine;

-       La fotografia etnografica;

-       Cenni di storia della tecnica e del linguaggio cinematografico;

-       Le origini dell'antropologia visiva e le spedizioni etnologiche;

-      Robert Flaherty e l'invenzione del documentario;

-       Teoria e sperimentazione visiva nell'opera di Gregory Bateson e Margaret Mead;

-       Maya Deren: cinema e possessione spiritica;

-       La figura di Jean Rouch;

-       L'antropologia multimodale e il documentario interattivo

-       Definition of Visual Anthropology, its fields and methods;

-       What is an image: characteristics of visual signs;

-       The visual process: phisiology, psycology and anthropology of images;

-       Ethnographic photography;

-       Short account of the history of cinema technique and language;

-       The origin of Visual Anthropology and the ethnological expeditions;

-       Robert Flaherty and the invention of the documentary;

-       Theory and visual experimentations in the work of Gregory Bateson and Margaret Mead;

-       Maya Deren: cinema and spirit possession;

-       Jean Rouch;

-       Multimodal anthropology and interactive documentary 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso alterna lezioni frontali in presenza a proiezioni, analisi e discussione di alcuni classici del cinema etnografico, la cui visione è parte integrante del programma. 

 

The course will alternate lectures in presence and the screening, analysis and discussion of some classical ethnographic films that are part of the examination program. 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La valutazione si baserà su un esame orale relativo al programma illustrato a lezione, ai film visionati e analizzati e ai testi studiati. Verranno valutate le capacità analitiche ed espositive,  la  capacità di presentare connessioni e collegamenti trasversali attraverso i materiali bibliografici, visivi e cinematografici proposti.  

Evaluation will be based on an oral examination  including the analysis of films, books and articles. Clarity and appropriateness of exposition together with critical ability to assess connections through bibliographical, visual and cinematographic materials will be evaluated.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Filmare le culture. Un'introduzione all'antropologa visiva
Anno pubblicazione:  
2005
Editore:  
Carocci
Autore:  
Pennacini Cecilia
ISBN  
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Audiovisual and Digital Ethnography
Anno pubblicazione:  
2022
Editore:  
Routledge
Autore:  
Grasseni Cristina et al.
Obbligatorio:  
No
Oggetto:

- Mac Dougall David, Cinema Trasculturale, ISRE, 2015;

- Bill Nichols, Introduzione al documentario, Il Castoro, Milano, 2014 (disponibile Kindle della versione inglese);

- John and Malcolm Collier, Visual Anthropology: photography as a research method, University of New Mexico Press, Albuquerque, 1967.

- Faeta Francesco, Le strategie dell'occhio. Saggi di etnografia visiva, Milano, Franco Angeli, 2003. 

- Pinney Christopher, Camera Indica. The Social Life of Indian Photographs, Reaktion Books, London, 1997 (also in Kindle).

- Stoller Paul, The cinematic griot. The ethnography of Jean Rouch, University of Chicago press, 1992.

 

. Mac Dougall David, Transcultural Cinema, Princeton University Press, 1998; 

- Bill Nichols, Introduction to documentary, Indiana University Press, 2001 (also in Kindle).  

- John and Malcolm Collier, Visual Anthropology: photography as a research method, University of New Mexico Press, Albuquerque, 1967.

- Faeta Francesco, Le strategie dell'occhio. Saggi di etnografia visiva, Milano, Franco Angeli, 2003. 

- Pinney C., Camera Indica, The Social life of Indian Photography, Reaktion Books, London, 1997 (also in Kindle);

- Stoller Paul, The cinematic griot. The ethnography of Jean Rouch, The University of Cicago press, 1992.



Oggetto:

Note

 

- Le studentesse e gli studenti internazionali ed ERASMUS potranno sostenere l'esame in lingua inglese o francese

- Nella prima parte del secondo semestre verrà attivato un Laboratorio video etnografico aperto a coloro che hanno frequentato il corso di antropologia visiva, mirato all'acquisizione di competenze tecniche per la realizzazione di video etnografici (si veda scheda Laboratorio Video Etnografico).  

-  La preparazione prevede lo studio del manuale e di due volumi a scelta tra quelli proposti. Coloro che frequentano le lezioni potranno sostituire uno dei due volumi a scelta con gli appunti presi a lezione.

1)      International and Erasmus students may prepare for examinations and take them in English or French.

2)      In the first part of the second semester a Workshop on Ethnographic Video Production will be offered (see specific program on the website).

3) The preparation of the exam requires the study of the handbook and of two books among those proposed. Students who will attend the lessons will have the possibility to substitute one of the two books with the notes taken during the lessons.

 

Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 12/07/2022 08:47