Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

SOCIOLOGIA (A-L)

Oggetto:

SOCIOLOGY A-L

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice attività didattica
SCP0390
Docente
Dario Padovan (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Corso di laurea triennale in Scienze internazionali, dello sviluppo e della cooperazione (Classe L-36)
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
12
SSD attività didattica
SPS/07 - sociologia generale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Prerequisiti

L’insegnamento è riservato agli studenti il cui cognome inizia con le lettere dalla A alla L

The course is limited to students whose last name begins with the letters A to L.

Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento, in quanto inserito in un corso di laurea che si caratterizza per la prospettiva internazionalistica, intende in primo luogo fornire allo studente le competenze di base della disciplina, necessarie per comprendere e interpretare sociologicamente i fenomeni, le trasformazioni e le problematiche sociali delle società complesse contemporanee.  Contribuisce in tal modo alla formazione interdisciplinare indispensabile per  la formazione internazionalistica che si richiede a coloro che intendono operare nell'ambito dello sviluppo e  della cooperazione internazionale .  A tal fine nella prima parte saranno introdotti i concetti fondamentali utilizzati in sociologia e i paradigmi sociologici. Inoltre, attraverso l'analisi e l'interpretazione dei fenomeni sociali a partire dalle principali teorie sociologiche, l'insegnamento si propone di favorire negli studenti la capacità di comprensione e analisi critica delle trasformazioni sociali connesse ai processi di globalizzazione (mutamento dei modelli familiari, educazione al genere e alle differenze, devianza e controllo sociale, disuguaglianza e povertà, migrazioni, ambiente e globalizzazione …).

Nella seconda parte verranno approfonditi alcuni aspetti critici della globalizzazione, quali il cambiamento climatico e la produzione e il consumo globale di energia e cibo. L'obiettivo di questa parte dell'insegnamento è di fornire allo studente le conoscenze di base relative alle principali interpretazioni del cambiamento climatico, delle dinamiche produzione e consumo di energia che costituiscono una delle principali cause del cambiamento climatico stesso, delle strategie tese a mitigare il cambiamento climatico e i suoi effetti.  Inoltre, in questa seconda parte sarà introdotta una visione globale della produzione e consumo di energia, in grado di fornire allo studente delle nozioni iniziali per una comprensione sistemica del fenomeno, per capire la dimensione globale dei problemi ecologici, per capire l'integrazione di cibo, energia, materie prime, lavoro. Infine, saranno indagati gli aspetti quotidiani del cambiamento climatico collegati al consumo ordinario degli attori sociali che deve essere tenuto presente per qualunque attività tesa a mitigare il cambiamento climatico e i suoi impatti sociali.

 

The course, as included in a degree that is characterized by the internationalist perspective, aims at providing students the basic skills of the discipline to understand and interpret social phenomena, transformations and social issues of contemporary complex societies. In this way, it contributes to the interdisciplinary education essential for internationalist training required by those who intend to operate in the framework of the international development and cooperation To this aim the fundamental concepts, paradigms and most important sociological theories will be introduced. Moreover, through the analysis and interpretation of social phenomena using the most relevant sociological theories, the course aims at favouring students' understandings and critically analysis of social transformations linked to globalization processes (change and emerging family patterns, education to gender and diversity, deviance and social control, poverty and inequalities, migrations, environment and globalization…)

In the second part of the course, some critical aspects of globalization, such as climate change and the global production and consumption of energy and food will be studied. The aim of this part of the course is to provide students with basic knowledge on the main interpretations of climate change, the dynamics of energy production and consumption that are a major cause of climate change itself, the strategies to mitigate the climate change and its effects. Moreover, in this second part a global vision of the production and consumption of energy will be introduced, providing students some concepts for an initial understanding of the global nature of environmental problems, and of the integration of food, energy, raw materials, work. Finally, the everyday aspects of climate change related to the ordinary consumer of the social actors will be investigated, aspects that must be taken into account for any activity aimed at mitigating climate change and its social impacts.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

1) Conoscenza e comprensione: lo studente dovrà dimostrare di avere acquisito familiarità con i concetti, i paradigmi e le principali teorie alla base della sociologia e di essere in grado di orientarsi criticamente tra le diverse teorie sociologiche. Dovrà inoltre dimostrare di aver acquisito le competenze teoriche per interpretare il funzionamento e le trasformazioni delle società contemporanee nel contesto dei processi di globalizzazione.

2) Capacità di applicare conoscenza e comprensione: lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di utilizzare le conoscenze apprese per intervenire così come valutare gli interventi per affrontare le problematiche sociali globali che caratterizzano le società complesse contemporanee (fenomeni migratori e problematiche ambientali come il cambiamento climatico). Dovrà dimostrare di essere in grado di applicare le conoscenze specifiche della sociologia alla risoluzione di problemi teorici o pratici, locali e globali, collegati al cambiamento climatico, alla transizione energetica, e alla gestione sostenibile dei regimi agro-industriali, come per esempio la redazione di questionari, la lettura di dati statistici, l'interpretazione di dati ambientali connessi al cambiamento climatico, la lettura di testi scientifici.

1) Knowledge and understanding: students should show to be familiar with the concepts, paradigms and most relevant sociological theories. They should be able to critically orientate themselves around the different sociological theories. Moreover they must show that they have acquired the theoretical competences to interpret the functioning and transformations of contemporary societies in the context of the globalization processes.

2) Ability to apply knowledge and understanding: students should show to be able to use the knowledge learned to intervene and evaluate interventions to address social issues characterizing complex contemporary societies (migration, human rights, environmental issues. They will show the capacity to apply the knowledge of sociology to theoretical or practical, local or global, problems linked to climate change, the energy transition, and the sustainable management of agro-food systems, such as the preparation of questionnaires, reading statistical data, the interpretation of environmental data related to climate change, reading scientific texts.

Oggetto:

Programma

L'insegnamento sarà strutturato in due parti.

Nella prima parte (36h, 6 CFU) saranno affrontati i seguenti argomenti:

a)      Introduzione e inquadramento della disciplina (oggetto, origini, concetti fondamentali, approcci e metodi)

b)      Analisi delle principali questioni affrontate dalla sociologia: l'interazione sociale e struttura sociale; famiglia, genere e sessualità; devianza e controllo sociale; disuguaglianza e povertà; ambiente e globalizzazione…

Nella seconda parte (36h, 6 CFU) l'insegnamento si occuperà di un fenomeno globalizzato e globalizzante quale il cambiamento climatico e i cicli globali di produzione, circolazione e consumo di cibo. Gli argomenti affrontati saranno i seguenti:

a)      L'origine sociale del cambiamento climatico

b)     Geo-politiche dell'energia

c)      Cambiamento climatico e pianificazione socio-economica

d)     Il capitalismo come sistema ecologico globale

e)     Produzione di natura e dinamiche di accumulazione

f)       Pratiche ordinarie di consumo in/sostenibile

The course will be divided in two parts:

In the first part (36h, 6 credits) the following topics will be addressed:

a)      Introduction and framing of the discipline (object of the discipline, origins, basic concepts, approaches and methods)

b)      Analysis of the most relevant topics addressed by sociology: social interaction and social structure; family, gender and sexuality; deviance and social control; inequality and poverty; environment and globalization…

 

In the second part (36h, 6 credits) the course will deal with a globalized and globalizing phenomenon such as climate change and the global cycles of production, circulation and consumption of food. Topics to be addressed will be:

a)      The social origin of climate change

b)      Energy geo-politics

c)       Climate change and socio-economic planning

d)      Capitalism as a global ecological system

e)      Production of nature and dynamics of accumulation

f)       Ordinary practices of un/sustainable consumption.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento consiste in 72 ore di lezioni frontali.

The course consists in 72 hours of lectures.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame consisterà in una prova scritta che prevede 4 domande aperte (2 sulla prima parte e 2 sulla seconda) con l'obiettivo di verificare:

a) la padronanza dei concetti fondamentali, la conoscenza e la capacità di analisi e lettura sociologica della realtà sociale

conoscenza delle diverse teorie interpretative e il loro utilizzo per leggere la realtà sociale contemporanea;

b) la padronanza dei concetti fondamentali, la conoscenza delle diverse teorie interpretative e il loro utilizzo per leggere fenomeni sociali quali il cambiamento climatico, le politiche dell'energia, l'evoluzione dei regimi agro-industriali.

I criteri per la valutazione della prova saranno i seguenti:

a) Correttezza

b) Completezza

c) Chiarezza espositiva e proprietà di linguaggio

d) Capacità di analisi e capacità critica.

Ogni domanda sarà valutata in trentesimi e il voto finale sarà dato dalla media dei voti ottenuti per le singole domande.

PER GLI STUDENTI FREQUENTANTI  l'esame consisterà in due esoneri: uno al termine della prima parte e uno al termine della seconda parte. Ciascun esonero consisterà in una prova scritta in cui si dovrà rispondere a due domande sui contenuti delle lezioni, sui materiali didattici messi a disposizione durante le lezioni e sui testi di riferimento. 

I criteri per la valutazione delle prove finali sono i medesimi indicati poco sopra per i non frequentanti.

Ogni prova sarà valutata in trentesimi e il voto finale sarà dato dalla media dei voti ottenuti nelle singole prove.

The exam will be written and it will consist of 4 open-ended questions (2 on the first part and the other 2 on the second part) aiming at verifying:

a) knowledge of the fundamental sociological concepts; knowledge and ability to analyse and interpret social reality

b) knowledge of the fundamental concepts, knowledge of different theories of interpretation and their use to read social phenomena such as climate change, energy policy, the development of agro-dood systems.

The criteria for the evaluation of the test will be the following:

a) Accuracy

b) Completeness

c) Clarity and appropriate vocabulary

d) Capacity of analysis and critical skills.

To each question will be assigned a score up to 30/30, and the final exit will be the average of the scores obtained for the individual questions.

FOR ATTENDING STUDENTS the exam will be written and it will consists of two written tests: one at the end of the first part and one at the end of the second one. Each test will consist of two open-ended questions about the content of the lessons, the teaching materials made available and on textbooks.

The criteria for the evaluation of the final examinations are the same as those mentioned just above for the attending students.

To each test and final examination will be assigned a score up to 30/30, and the final exit will be the average of the scores obtained for the individual test/examination.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Oltre alle slides e al materiale didattico che verrà fornito a lezione o caricato sul sito dell'insegnamento, gli studenti dovranno studiare i seguenti volumi:

a) Manza J., Arum R., Haney L., Progetto sociologia. Guida all'immaginazione sociologica. SECONDA EDIZIONE, Pearson 2018.

b) Giddens A., La politica del cambiamento climatico, Il Saggiatore, Milano, 2015.

c) Moore J., Antropocene o Capitalocene? Scenari di ecologia-mondo nell'era della crisi planetaria, Ombre Corte, Verona, 2017.

Teaching materials available on the course website and provided during the lectures.

a) Manza J., Arum R., Haney L., Progetto sociologia. Guida all'immaginazione sociologica. SECONDA EDIZIONE, Pearson 2018.

b) Giddens A., La politica del cambiamento climatico, Il Saggiatore, Milano, 2015.

c) Moore J.,Antropocene o capitalocene? Scenari di Ecologia-mondo nell'era della crisi planetaria, Ombre Corte, Verona, 2017.

Oggetto:

Note

Si ricorda che l'esame può essere sostenuto per un massimo di 5 volte nel corso dell'anno accademico.

E' consigliata la frequenza.

The exam can be taken up to 5 times in the same academic year.

Attendance is recommended

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 28/02/2019 10:07
Location: https://www.didattica-cps.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!