Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

STORIA CONTEMPORANEA

Oggetto:

CONTEMPORARY HISTORY

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
SCP0132
Docente
Marco Mariano (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studi
Corso di laurea triennale in Scienze politiche e sociali (Classe L-36)
Anno
2° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Base
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
M-STO/04 - storia contemporanea
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti

Conoscenza di base della storia otto-novecentesca

Basic knowledge in modern and contemporary history
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

• conoscenze e comprensione: acquisizione di conoscenze e nozioni avanzate circa eventi processi e soggetti della storia contemporanea

• capacità di applicare le conoscenze e la comprensione: Interpretare testi e documenti della storia contemporanea sapendoli decodificare e collocare nel contesto culturale, sociale e istituzionale che li ha prodotti

• espressione di giudizi: saper utilizzare la conoscenza storica del mondo contemporaneo come strumento critico di orientamento nel e interpretazione del presente

• abilità nella comunicazione: capacità di organizzare un discorso coerente, efficace e focalizzato lungo l'asse diacronico e quello sincronico

 

The course aims at providing: in-depth knowledge of crucial events, processes, and actors in modern and contemporary history; the ability to critically intepret historical texts and documents by setting them in their political, social, and cultural context; the skills to understand and shape an opinion on contemporary events in the light of historicl knowledge; the abiluty to develop and express a consistent and rational discourse along diachronic and synchronic lines

 

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Coerentemente con l'offerta formativa del CdS in Scienze politiche e sociali, l'insegnamento di Storia Contemporanea persegue l'obiettivo formativo di fornire strumenti per l'interpretazione del mondo politico e l'interazione con le manifestazioni più significative della realtà sociale contemporanea.

L'insegnamento intende offrire strumenti per la conoscenza della storia  del mondo contemporaneo da metà ottocento agli anni novante del novecento, con particolare attenzione alle dinamiche politiche e istituzionali operanti a livello nazionale, internazionale e transnazionale.

The general aim of the course is providing the students with the tools to intepret the political world and interact with the most significant features of contemporary society. 

The course aims at the the knowledge of the modern world from the mid-19th century to the 1990s, with a specific focus on the political and institutional dynamics at the national, international, and transnational level.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

lezione frontale basta su presentazione powerpoint; utilizzo sistematico di materiale audio-video; discussione di fonti e documenti

 lectures based on powerpoint presentations, ample use of audio-visual material and in class discussion of sources and documents

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame scritto della durata di 60 minuti. Si articola in due parti: 15 domande specifiche con risposta chiusa/scelta multipla sul testo obbligatorio e 3 domande generali con risposta aperta sul testo a scelta. L'obiettivo è verificare sia le conoscenze e competenze acquisite durante il corso, sia la la capacità di applicazione delle stesse. In particolare, si intende verificare con la prima parte (15 punti su 30) la capacità di apprendimento, nonchè la sua applicazione di fronte a quesiti che richiedono la capacità di cogliere in tempi brevi i nessi cronologici e spaziali, e nella seconda parte (15 punti su 30) la capacità espositiva e comunicativa attraverso l'organizzazione di un discorso argomentato e coerente.

 

Written exam, 60-minutes long, divided in 2 parts: 1) 15 multiple choice questions on the moandatory textbook and  2) three broad general questions on one of the 3 optional textbooks to be answered with a short essay. Part 1 aims at veryfying the historical knowledged acquired dutring the course as well as the ability to apply it vis-a-vis complex diachronical/syncnchronical issues. Part 2 verifies the ability to organize that knowledge in a consistent and effective discourse.

Oggetto:

Programma

Le parole-chiave della storia contemporanea

Il corso ha per oggetto la storia del mondo contemporaneo a partire dalla metà dell'ottocento, con particolare riferimento alla storia politica e istituzionale e alla dimensione internazionale e transanazionale dei processi storici. E' strutturato tematicamente in base a "parole-chiave" (ex. stato-nazione, impero, totalitarismi, guerra totale, società e consumi di massa, globalizzazione) che durante il modulo vengono discusse sia nella loro accezione teorica, sia nella loro manifestazione storica.

Key-words in modern history

The course delas with the history of the modern world since the mid-19th century, with a strong emphasis on political and institutional developments as well as on the international and transnational dimension. It is organized in major keywords (ex. nation-state and empires, totalitarianism, total war, mass society and consumption, globalization): each of them will be both defined at the general, theoretical level and analyzed at the historical level. 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

1. Lucio Caracciolo, Adriano Roccucci, STORIA CONTEMPORANEA. DAL MONDO EUROPEO AL MONDO SENZA CENTRO, Le Monnier 2017

2. un testo a scelta tra:

a. Guido Crainz, STORIA DEL MIRACOLO ITALIANO, CULTURE, IDENTITA', TRASFORMAZIONI TRA ANNI 50 E 60, Donzelli 2003

b. Nicola Labanca, OLTREMARE. STORIA DELL'ESPANSIONE COLONIALE ITALIANA, Il Mulino 2007 

c. Mark Mazower, LE OMBRE DELL'EUROPA. DEMOCRAZIE E TOTALITARISMI NEL XX SECOLO, Garzanti 2005

d. Federico Romero, STORIA DELLA GUERRA FREDDA. L'ULTIMO CONFLITTO PER L'EUROPA, Einaudi 2009

e. Bruno Settis, FORDISMI. STORIA POLITICA DELLA PRODUZIONE DI MASSA, Il Mulino 2016

 

Il programma è invariato per frequentanti e non frequentanti.

 

1. Lucio Caracciolo, Adriano Roccucci, STORIA CONTEMPORANEA. DAL MONDO EUROPEO AL MONDO SENZA CENTRO, Le Monnier 2017

2. One of the following books:

a. Guido Crainz, STORIA DEL MIRACOLO ITALIANO, CULTURE, IDENTITA', TRASFORMAZIONI TRA ANNI 50 E 60, Donzelli 2003

b. Nicola Labanca, OLTREMARE. STORIA DELL'ESPANSIONE COLONIALE ITALIANA, Il Mulino 2007 

c. Mark Mazower, LE OMBRE DELL'EUROPA. DEMOCRAZIE E TOTALITARISMI NEL XX SECOLO, Garzanti 2005

d. Federico Romero, STORIA DELLA GUERRA FREDDA. L'ULTIMO CONFLITTO PER L'EUROPA, Einaudi 2009

e. Bruno Settis, FORDISMI. STORIA POLITICA DELLA PRODUZIONE DI MASSA, Il Mulino 2016

 

 



Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Lunedì12:00 - 14:00Aula D1 - Primo Levi Campus Luigi Einaudi - CLE
Martedì12:00 - 14:00Aula D1 - Primo Levi Campus Luigi Einaudi - CLE
Mercoledì12:00 - 14:00Aula D1 - Primo Levi Campus Luigi Einaudi - CLE

Lezioni: dal 24/09/2018 al 26/11/2018

Oggetto:

Note

Per studenti internazionali/Erasmus l'esame può essere sostenuto oralmente, in inglese o spagnolo

For international/Erasmus students the final exam can be taken orally, also in English or Spanish

Insegnamento di riferimento

STORIA CONTEMPORANEA (M-Z) (SCP0132)

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 21/04/2022 12:08
Location: https://www.didattica-cps.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!