Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Politica e processi di globalizzazione

Oggetto:

Politics and Globalization Processes

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice attività didattica
SCP0069
Docente
Prof. Fabio Armao (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Corso di laurea magistrale in Scienze internazionali (Classe LM-52)
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
SPS/04 - scienza politica
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento concorre alla realizzazione del progetto formativo dei corsi di laurea in Geografia e Scienze internazionali offrendo alle studentesse e agli studenti la possibilità di acquisire competenze specialistiche sull'evoluzione del sistema internazionale alla luce dei processi di globalizzazione, prestando particolare attenzione ai cambiamenti intervenuti dopo la fine della Guerra fredda nei campi della politica internazionale e della conduzione delle guerre.

L'insegnamento propone un modello di analisi del sistema internazionale basato sull'adozione di una metodologia interdisciplinare e multilivello che consenta di cogliere in tutta la loro complessità le interrelazioni esistenti tra la dimensione locale e quella globale.

The course is intended to offer students specific competences on the evolution of the international system produced by globalization processes, with particular regard to the changes induced by the end of the Cold War in the fields of international politics and the managing of wars.

The course posits a model of analysis of the international system based on an interdisciplinary and multilevel methodology, capable of comprehending the existing interrelations between local and global dimensions in all their complexity.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

L'insegnamento consentirà agli studenti:

- di sviluppare la propria capacità di analizzare l'evoluzione del sistema internazionale, in relazione ai più complessi processi di globalizzazione;

- di apprendere come applicare un modello di analisi interdisciplinare e multilivello allo studio dei fenomeni sociali;

- di sviluppare in maniera autonoma la capacità di riprodurre tale modello nei temi che verrà loro chiesto di discutere in classe.


The knowledge acquired will allow students:

- to develop their capabilities in analysing the evolution of international systems, in relation to the more complex globalization processes;

- to learn how to apply an interdisciplinary and multilevel model of analysis to the study of social events;

- to develop the capability to autonomously reproduce this model in the topics they will be asked to debate during classes.

Oggetto:

Programma

Nella prima parte dell'insegnamento verrà approfondito, in chiave storica, il ruolo dello stato anche in relazione al capitalismo.

Nella seconda parte, verrà analizzata la rinascita del clan come modello di organizzazione sociale, prestando particolare attenzione alle conseguenze che ciò comporta dal punto di vista dell'esercizio della violenza organizzata.

Più in dettaglio, verranno affrontati i seguenti argomenti:

- la lunga diarchia stato-capitalismo;

- la grande trasformazione del 1989;

- l'avvento della società globale;

- il clan e le sue componenti: famiglia immaginata, controllo sociale e patrimonialismo.

The first part of the course is devoted to the study of the historical evolution of nation-states, looking also at the relationships between states and capitalism. 

The second part of the course is devoted to the study of the return of the clan as a model of social organization stressing, in particular, the consequences this event is producing from the point of view of the implementation of organized violence.

In more detail, the following topics will be debated:

- the long diarchy state-capitalism;

- the great transformation of 1989;

- the advent of global society;

- the clan and its components: imagined family, social control, and patrimonialism.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento si articola in lezioni introduttive e discussioni guidate, con il supporto di specifici materiali didattici (articoli e fonti web).


The course will be introduced by some preliminary lessons, and followed by guided debates, with the support of specific tutorials (articles, and web sources).

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Per gli studenti frequentanti, le conoscenze acquisite nel corso delle lezioni  verranno verificate attraverso la redazione di una relazione scritta che dovrà essere discussa in classe in bozza, per poi essere presentata a fine corso nella sua versione finale.

La valutazione del paper scritto (2000 parole) terrà conto: 1) della capacità di organizzare discorsivamente e in maniera critica le proprie conoscenze; 2) della capacità di applicare gli strumenti di analisi appresi durante la frequenza del corso in modo originale; 3) della qualità dell’esposizione (competenza nell’impiego del lessico specialistico, efficacia, linearità).

Il giudizio finale sullo studente terrà conto anche della partecipazione alle discussioni guidate. 

Una prova orale integrativa può essere sostenuta dalle studentesse e dagli studenti che vogliono migliorare il risultato ottenuto nelle scritto.

Per gli studenti non frequentanti, l'esame consiste in un colloquio orale basato sui testi consigliati.


Students who attend the course will be asked to write a paper (2000 words) that, in a draft version, will be debated in class, and then delivered in its final version at the end of the course.The purpose of the paper is to assess critical thinking and writing skills of the student.

A supplementary oral exam will be possible for students who want to improve the assessment od the written exam.

The participation to the guided debates will contribute to the final assessment.

Students who do not attend the course will have to pass an oral exam based on the textbooks in the bibliography.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

F. Armao, Inside War. Understanding the Evolution of Organised Violence in the Global Era, Warsaw: De Gruyter Open, 2015.
M. Calculli e F. Strazzari, Terrore sovrano. Stato e jihad nell'era postliberale, Bologna: il Mulino, 2017.
M. Mazzucato, Lo stato innovatore, Roma-Bari: Laterza, 2014.


F. Armao, Inside War. Understanding the Evolution of Organised Violence in the Global Era, Warsaw: De Gruyter Open, 2015.
M. Calculli e F. Strazzari, Terrore sovrano. Stato e jihad nell'era postliberale, Bologna: il Mulino, 2017.
M. Mazzucato, Lo stato innovatore, Roma-Bari: Laterza, 2014.


Oggetto:

Note

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    24/02/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    09/03/2020 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 11/09/2019 08:06
    Non cliccare qui!