Vai al contenuto principale
Oggetto:

TEORIE DELL'INTERAZIONE PERSONA-MACCHINA

Oggetto:

THEORY OF PERSON-COMPUTER INTERACTION

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
CPS0904
Docente
Amon Rapp (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Corso di laurea magistrale in Comunicazione, ICT e media (Classe LM-59)
Anno
1° anno, 2° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
INF/01 - informatica
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

È possibile cambiare i comportamenti, le abitudini e le attitudini delle persone attraverso il design?

L’insegnamento cerca di rispondere a questa domanda attraverso un’analisi delle cosiddette “tecnologie persuasive” o “behavior change technologies”, applicazioni e dispositivi progettati per indirizzare le persone verso certi tipi di comportamento (ad es. più salutari, più sostenibili, etc.), cambiare la loro percezione e le loro credenze, o aumentare la loro motivazione.

In particolare, verranno esaminati i principi teorici su cui queste tecnologie sono basate (attraverso l’analisi del comportamento umano attraverso teorie cognitive, comportamentiste, “subconscie”, motivazionali, sociali, “game-based”, e “research-through-design-based”), nonché come questi principi si possano tradurre in specifiche soluzioni di design (tecniche di visualizzazione dei dati comportamentali, design pattern motivazionali, UX dark design patterns, etc.).

L’insegnamento evidenzierà il legame tra teorie psicologiche, sociologiche e antropologiche e i loro immediati risvolti applicativi nel design di tecnologie informatiche, attraverso l’analisi di casi concreti. Per ogni approccio, verranno analizzati esempi di sistemi interattivi (ad es. dispositivi wearable, video game e applicazioni “gamified”, sistemi di data visualization) e ne verranno evidenziati punti di forza e di debolezza, opportunità e rischi, anche dal punto di vista etico (ad es., rispetto agli approcci che lavorano sotto la soglia della consapevolezza umana).

L’insegnamento, oltre alle lezioni frontali, comporterà anche una parte pratica di lavoro di gruppo (attraverso tecniche di human-centered design) in cui sarà richiesto di mettere in pratica quanto appreso a lezione attraverso il concept design di un sistema “persuasivo”.

L’insegnamento è pensato come insegnamento avanzato di interazione persona-macchina. Chi non ha alcuna nozione di interaction design o di interazione persona-macchina è pregato di contattare il docente per avere alcune indicazioni su come integrare le proprie conoscenze per capire al meglio il contenuto del corso.

La frequenza è vivamente consigliata. I non frequentanti sono pregati di contattare il docente.


Is it possible to change people's behaviors, habits and attitudes through design?

The course seeks to answer this question through an analysis of so-called "persuasive technologies" or "behavior change technologies," applications and devices designed to drive people toward certain types of behavior (e.g., healthier, more sustainable, etc.), change their perceptions and beliefs, or increase their motivation.

In particular, the theoretical principles on which these technologies are based (through the analysis of human behavior through cognitive, behaviorist, "subconscious," motivational, social, "game-based," and "research-through-design-based" theories) will be examined, as well as how these principles can be translated into specific design solutions (behavioral data visualization techniques, motivational design patterns, UX dark design patterns, etc.).

The teaching will highlight the link between psychological, sociological and anthropological theories and their immediate implications in information technology design through the analysis of concrete cases. For each approach, examples of interactive systems (e.g., wearable devices, video games and "gamified" applications, data visualization systems) will be analyzed and their strengths and weaknesses, opportunities and risks will be highlighted, including from an ethical perspective (e.g., with respect to approaches that work below the threshold of human awareness).

The teaching, in addition to lectures, will also involve a practical part of group work (through human-centered design techniques) in which students will be required to put into practice what they have learned in class through the concept design of a "persuasive" system.

The course is designed as advanced course of human-computer interaction. Those who have no notion of interaction design or human-computer interaction are asked to contact the professor for some guidance on how to supplement their knowledge to best understand the course content.

Attendance is strongly recommended. Non-attendees are asked to contact the professor.


Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE

Alla fine di questo insegnamento, si conosceranno:

  • Il ruolo delle teorie nel design di sistemi interattivi
  • I principi teorici su cui si basano le tecnologie per il cambiamento del comportamento
  • Le tecniche di design per progettare tecnologie persuasive

 

 

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE

Alla fine di questo insegnamento, si sarà in grado di: 

  • Applicare le teorie più adatte al fine di design che si vuole perseguire e che meglio possano guidare il processo di progettazione
  • Capire in che modo la scelta di una specifica teoria può avere effetto sulle scelte di design
  • Essere consapevoli degli effetti persuasivi di specifiche tecniche di design

 

 

AUTONOMIA DI GIUDIZIO

Al termine dell’insegnamento, si sarà in grado di formulare un giudizio:

  • sulle metodologie di progettazione di applicazioni persuasive
  • sulle conseguenze etiche delle scelte di design

 

ABILITÀ COMUNICATIVE

Alla fine dell’insegnamento, si sapranno utilizzare:

  • utilizzare una terminologia appropriata per quanto riguarda il design delle tecnologie persuasive
  • utilizzare una terminologia appropriata per quanto riguarda le teorie principali dell’interazione persona-macchina

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO

Alla fine di questo insegnamento si avranno le capacità di studio autonomo e di valutazione critica delle diverse modalità di progettare una tecnologia per il cambiamento del comportamento, nonché di valutare il suo impatto sulle persone, anche dal punto di vista etico.


KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING SKILLS
By the end of this teaching, students will know:
- The role of theories in the design of interactive systems
- The theoretical principles underpinning behavior change technologies
- The main theoretical approaches that ground interactive systems design today
- The main techniques for the design of persuasive technologies


ABILITY TO APPLY KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING
By the end of this teaching, students will be able to:
- Apply the theories best suited to the intended design purpose and that can best guide the design process
- Understand how the choice of a specific theory may affect design choices
- Be aware of the persuasive "power" of a specific design choice


AUTONOMY OF JUDGMENT
Upon completion of the teaching, students will be able to make a judgment:
- on persuasive application design methodologies
- on the ethical consequences of design choices

COMMUNICATION SKILLS
At the end of the teaching, students will be able to:
- use appropriate terminology regarding the design of persuasive technologies
- use appropriate terminology regarding the main theories of human-computer interaction

LEARNING SKILLS
By the end of this teaching, students will have the skills for self-study and critical evaluation of different ways to design a behavior change technology, as well as to evaluate its impact on people, including from an ethical perspective.


Oggetto:

Programma

- Teorie, modelli e paradigmi e il loro ruolo nel design di sistemi interattivi

- La natura del comportamento umano e le possibilità di cambiarlo

- Tecnologie persuasive per il cambiamento dei comportamenti

- Cambiare il comportamento attraverso “l’auto-consapevolezza” e “l’autoconoscenza”: Approcci cognitivi e razionali

- Cambiare il comportamento facendo leva sul subconscio o sull’ambiente: Approcci mindless e comportamentisti

- Cambiare il comportamento aumentando la motivazione: Approcci motivazionali e game-based

- Cambiare il comportamento sfruttando la pressione sociale: Approcci sociali

- Cambiare il comportamento sfruttando “l’ambiguità”: Approcci research-through-design based

- Case study: Self-tracking, wearables e visualizzazioni dei dati personali

- Case study: Video games, gamification, sistemi di ricompense e punizioni

- Case study: Tecnologie ingannevoli, manipolatorie e dipendenza

- Case study: Dark UX patterns e “evil” design

- Implicazioni metodologiche ed etiche


- Theories, models and paradigms and their role in the design of interactive systems

- The nature of human behavior and the possibilities for changing it

- Persuasive technologies for behavior change

- Changing behavior through "self-awareness" and "self-knowledge": Cognitive and rational approaches

- Changing behavior by leveraging the subconscious or the environment: Mindless and behaviorist approaches

- Changing behavior by increasing motivation: Motivational and game-based approaches

- Changing behavior by exploiting social pressure: Social approaches

- Changing behavior by exploiting "ambiguity": Research-through-design based approaches

- Case study: Self-tracking, wearables and personal data visualizations

- Case study: Video games, gamification, reward and punishment systems

- Case study: Deceptive, manipulative and addictive technologies

- Case study: Dark UX patterns and "evil" design

- Methodological and ethical implications


Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali


Frontal lessons


Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale. Include la presentazione di un tema da approfondire (da concordare col docente) e lo studio dei libri di testo


Oral exam. It includes the presentation of a topic studied in depth (to be agreed with the lecturer) and the study of the books


Oggetto:

Attività di supporto

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

I seguenti libri obbligatori per tutti:

- Rogers, Y. (2012). HCI Theory: Classical, Modern, and Contemporary. Morgan & Claypool Publishers.

- Thaler, R. H., Sunstein, C. R. (2014). Nudge. La spinta gentile. Feltrinelli.

 

Un libro a scelta tra:

- Dan Lockton. 2017. Design With Intent: Insights, Methods, and Patterns for Behavioral Design. John Wiley & Sons.

- Chris Nodder. 2013. Evil by Design: Interaction Design to Lead Us into Temptation. O’Reilly.

Altri articoli scientifici suggeriti durante le lezioni e resi disponibili dal docente.

La frequenza è vivamente consigliata. Chi non frequenta è pregato di contattare il docente per conoscere gli articoli scientifici da studiare.


he following mandatory books for all:

- Rogers, Y. (2012). HCI Theory: Classical, Modern, and Contemporary. Morgan & Claypool Publishers.

- Thaler, R. H., Sunstein, C. R. (2014). Nudge. The gentle push. Feltrinelli.

 

One book of your choice from:

- Dan Lockton. 2017. Design With Intent: Insights, Methods, and Patterns for Behavioral Design. John Wiley & Sons.

- Chris Nodder. 2013. Evil by Design: Interaction Design to Lead Us into Temptation. O'Reilly.

Other scholarly articles suggested during the lessons and made available by the professor.

Attendance is strongly recommended. Those who do not attend are asked to contact the professor for scientific articles to be studied.




Oggetto:

Note

L'insegnamento inizierà il 24 Ottobre con orario: Martedì-Giovedi 17-20



Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    15/07/2023 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    24/04/2024 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 27/09/2023 14:04
    Location: https://www.didattica-cps.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!