Vai al contenuto principale
Oggetto:

SOCIOLOGIA DELLA PSEUDOSCIENZA

Oggetto:

SOCIOLOGIA DELLA PSEUDOSCIENZA

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
CPS0663
Docente
Giuseppe Tipaldo (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Corso di laurea triennale in Innovazione sociale, comunicazione, nuove tecnologie (Classe L-20)
Anno
3° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
SPS/08 - sociologia dei processi culturali e comunicativi
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Orario lezioni: LUN-MAR-MER 12-14 aula B3 CLE, dal 20/02 al 29/03/2023.

 

CONTATTI:

Per interagire con il docente e/o gli altri studenti online, oltre ai consueti strumenti (Webex, mail istituzionale) sono a disposizione due ulteriori canali:

Instagram

gruppo Telegram  CLASSGRAM by prof. Tipaldo (se non lo trovate, scrivere al docente per avere il link di iscrizione. La misura si rende necessaria per evitare raid di infiltrati disturbatori).  

 

 

Obiettivi:

1. Addestrare gli studenti al ragionamento critico e all'analisi sociologica di fenomeni complessi di stretta attualità nel campo delle tensioni tra Scienza e Società  

2. Allenare gli studenti a riconoscere meccanismi, ruoli e funzioni di riproduzione della pseudoscienza (no vaccini, Stamina, scie chimiche, teorie del complotto varie), con particolare ma non esclusiva attenzione ai nuovi media.  

Goals:

1. Training students to sociological thinking, critique and analysis, making sense out of technoscientific issues;

2. Helping students identify issues, mechanisms, roles and trends in pseudoscience, mostly yet not exclusively on social media;


Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

1. Essere in grado di identificare, analizzare e interpretare informazioni e dati provenienti dai principali conflitti tecnoscientifici;

2. Dimostrare una buona capacità di critica e problematizzazione attorno alle principali istanze associate a Scienza, Pseudoscienza e Società. 

3. padroneggiare un vocabolario specialistico

1. Being able to seek, analyse and make sense out of (pseudo)scientific controversies and conflicts;

2. Demonstrating a valuable ability to critically discuss the most publicly relevant issues on Science, Pseudoscience and Society.

3. Mastering a technical vocabulary.


Oggetto:

Programma

PARTE I: Virus, media e saperi esperti: oltre la pseudoscienza

1.1 Il più grande laboratorio sociologico della storia recente

1.2 Il ritorno alla società dell’incertezza pre-moderna

1.3 Gli effetti mediatici della pandemia: agenda, leaderizzazione e tribalizzazione

1.4 Segni di «decivilizzazione» nella rappresentazione mediatica degli esperti su Covid-19

1.5 La società della pseudoscienza: fondamenti per un'analisi multisistemica

1.6 Oltre la società della pseudoscienza

 

PARTE II: In principio era Not In My BackYard

2.1 «Non nel mio giardino»
2.2  Dall’ambientalismo anni Sessanta alle odierne accuse di «localismo»: l’evoluzione del «nimbismo» tra luoghi comuni e punti di rottura
2.3 Nimby: un’etichetta che divide anche gli scienziati sociali

 

PARTE III: Nimbo: «Not In My BOdy»

3.1 Scienza e politica: la politicizzazione mediatica della scienza
3.2 «Non nel mio corpo»: la più recente mutazione del Nimby
3.3 «Tipo-a» e «tipo-b»: i due ceppi del Nimbo
3.4 La tensione «naturale-artefatto» e un'idea narcisistica di Sé come dispositivi ideologici del Nimbo

3.5 Alcuni eclatanti casi di Nimbo degli ultimi anni

 

PARTE IV: Come nasce un "complotto" perfetto

4.1 Conflitti tecnoscientifici, populismo e complotti: l'approccio della sociologia dei processi culturali

4.2 L'autorità epistemica della scienza sotto attacco: contesto, motivi e ruoli

 

PARTE V: Imparare a discernere buone e cattive spiegazioni

5.1 Ignoranza? Allarmismo mediatico? Scarsa «cultura civica»?

5.2 Hackerare per comprendere: i dati, senza teoria, non servono a niente
5.3 C'era una volta un linguista russo esperto di fiabe
5.4 Morfologia dei conflitti Nimby o Banana
5.5 Morfologia dei conflitti Nimbo
5.6 Sequenze, ruoli e logica: gli elementi ricorrenti del «canovaccio»

 

CONCLUSIONI: perché è importante occuparsi di sociologia della Pseudoscienza?

 

PART I: Viruses, media and expert knowledge: beyond pseudoscience

1.1 The greatest sociological laboratory in recent history

1.2 The return to the pre-modern uncertainty society

1.3 The media effects of the pandemic: agenda-setting, leaderisation and tribalisation

1.4 Signs of 'decivilisation' in the experts' media portrayal of Covid-19

1.5 The pseudoscience society: foundations for a multisystem analysis

1.6 Beyond the Pseudoscience Society

 

PART II: In the beginning was Not In My BackYard

2.1 Not In My BackYard
2.2 From 1960s environmentalism to today's accusations of 'localism': the evolution of 'nimbyism' between clichés and breaking points
2.3 Nimby: a label that divides even social scientists

 

PART III: Nimbo: "Not In My BOdy"

3.1 Science and politics: the media politicisation of science
3.2 'Not in my body': the most recent Nimby mutation
3.3 'Type-a' and 'type-b': the two strains of Nimby
3.4 The 'natural-artefact' tension and a narcissistic idea of Self as ideological devices of the Nimbus

3.5 Some striking cases of Nimbo in recent years

 

PART IV: How a perfect "conspiracy" is born

4.1 Technoscientific conflicts, populism and conspiracies: the sociology of cultural processes approach

4.2 The epistemic authority of science under attack: context, motives and roles

 

PART V: Learning to discern good and bad explanations

5.1 Ignorance? Media alarmism? Poor 'civic culture'?

5.2 Hacking to understand: data, without theory, is useless
5.3 Once upon a time, there was a Russian linguist expert in fairy tales
5.4 Morphology of Nimby or Banana conflicts
5.5 Morphology of Nimbo conflicts
5.6 Sequences, roles and logic: the recurring elements of the 'plot

 

CONCLUSION: why is it important to deal with the sociology of Pseudoscience?

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni interattive in presenza

Seminari con ospiti in presenza

Lavori a gruppi sia in presenza sia a casa

In-presence interactive lectures

In-presence guest seminars

In-presence and at-home group work

**Non-Italian students can have the teacher engage with them and resume key-concepts of each lesson in English.**

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

* FREQUENTANTI

LIVELLO 1>>>fino a 4 punti bonus>>>costanza e qualità dell'interazione in presenza.

LIVELLO 2>>>fino a 24 punti su 31>>>prova pratica in team di 3 persone: realizzare un progetto di divulgazione scientifica che usi le conoscenze acquisite a lezione per offrire contenuti di qualità sui temi del corso e su fatti di attualità letti attraverso le teorie sociologiche discusse a lezione. I dettagli su opzioni e modalità di realizzazione del progetto saranno presdentati a lezione. 

LIVELLO 3>>>fino a 7 punti su 31>>>Test scritto su Moodle su tutti gli argomenti affrontati in aula e reperibili nei testi in bibliografia. 

 

** STUDENTI NON-FREQUENTANTI

Sono considerati non frequentanti tutt* gl/le student* che non partecipano alle lezioni in presenza e, pertanto, non entrano a far parte di alcun team per il lavoro pratico (v. sopra).

Test scritto su Moodle su tutti i testi indicati in bibliografia. 

 

* ATTENDING STUDENTS

LEVEL 1>>>Up to 4 bonus points>>Constancy and quality of interaction in presence.

LEVEL 2>>>up to 24 points out of 31>>>practical test in a team of 3 people: create a project of science dissemination that uses the knowledge acquired in the lecture to offer quality content on the themes of the course and current events read through the sociological theories discussed in class. Further details will be provided on lesson 1. 

LEVEL 3>>>Up to 7 points out of 31>>Written test on Moodle on all topics discussed in the lectures and available in bibliography. 

 

** NON-ATTENDING STUDENTS

All students who do not participate in the face-to-face lectures and, therefore, are not part of any team for the practical work are considered non-attending.

Written test on Moodle on all the texts indicated in the bibliography. 

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
La Società della Pseudoscienza. Discernere tra buone e cattive spiegazioni
Anno pubblicazione:  
2019
Editore:  
Il Mulino
Autore:  
Giuseppe Tipaldo
ISBN  
Permalink:  
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Articolo
Titolo:  
Il dibattito degli esperti sul Covid 19: sintomi di decivilizzazione
Titolo rivista:  
Quaderni di Sociologia
Anno pubblicazione:  
2022
Autore:  
Tipaldo G, Rocutto, S e Merlo, C.
Note testo:  
programma non freq (sostituisce il lavoro a team dei frequentanti, carico di studio equivalente)
DOI:  
URL:  
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:

Note

Orario lezioni: LUN-MAR-MER 12-14 aula B3 CLE, dal 20/02 al 29/03/2023.

 

Come specificato a lezione, pur nella parziale diversità di compiti richiesti per la preparazione finale, in termini di carico i programmi frequentanti e non frequentanti sono equivalenti.

Resto a disposizione di tutte e tutti voi per chiarimenti, supporto alla preparazione, ricevimenti. Saluti,

prof. G. Tipaldo

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    30/08/2022 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    28/02/2023 alle ore 13:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 27/09/2023 14:04
    Non cliccare qui!