Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

DIRITTO PENALE E PENITENZIARIO (LAUREA TRIENNALE) BIELLA

Oggetto:

CRIMINAL AND PENITENTIARY LAW

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
SCP0240/
Docente
Giorgio Leggieri (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studi
Corso di studio triennale in Servizio sociale (Classe L-39)
Anno
3° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9 (SS) - 6 (Sacol)
SSD dell'attività didattica
IUS/17 - diritto penale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Modalità d'esame
Esame scritto composto da una parte di domande di tipo strutturato a risposta chiusa (scelta multipla, vero/falso, completamento) e da una parte di domande a risposta aperta.
Prerequisiti
Per sostenere l'esame occorre aver superato l'esame di Istituzioni di Diritto Pubblico
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

 Il corso si propone di fornire un inquadramento generale del sistema complessivo della giustizia penale, in modo che gli studenti acquisiscano le conoscenze necessarie sia per valutare il significato politico e ideologico delle funzioni svolte dal sistema penale in un ordinamento democratico, sia per operare negli ambiti professionali che li pongono a contatto con gli organi giudiziari e con le pubbliche amministrazioni ad essi collegate.

 The aim of the course is to introduce students to the basic knowledge of the criminal justice system in order to understand the political and ideological meaning of the functions carried on by penal system in a democratic order and to enable them to act properly in the several occupational fields which require dealings with jurisdictional organs and public administration.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 Gli studenti dovranno possedere una buona conoscenza degli argomenti trattati durante il corso ed un'adeguata padronanza della terminologia giuridica. Sarà inoltre richiesto loro di dimostrare la capacità di applicare le nozioni teoriche apprese a casi concreti di ridotta complessità.

La verifica dei risultati dell'apprendimento avverrà per mezzo di un esame scritto composto da domande a risposta chiusa ed a risposta aperta.

 Students will be required to gain a good knowledge of the themes dealt during the course, and an adequate legal terminology knowlegde. Students will be expeceted as well to be able to use the acquired skills to solve basic legal issues.

Final grade will be determined by performance on a written test containing both multiple-choice and open-response questions.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 La verifica dei risultati dell'apprendimento avverrà per mezzo di un esame scritto composto da una parte di domande di tipo strutturato a risposta chiusa (scelta multipla, vero/falso, completamento) e da una parte di domande a risposta aperta.

 Final grade will be determined by performance on a written test containing both multiple-choice and open-response questions.

Oggetto:

Attività di supporto

Oggetto:

Contenuti

Oggetto:

Programma

 Premessi cenni generali sui vari settori che concorrono a formare il sistema complessivo della giustizia penale (organizzazione della magistratura e rapporti con gli altri poteri dello Stato, diritto penale, processo penale, ordinamento penitenziario), si esamineranno dapprima i presupposti storici e ideologici del diritto penale sostanziale per poi passare alle garanzie costituzionali e ai principali istituti della parte generale del codice: elemento oggettivo e soggettivo del reato, circostanze aggravanti e attenuanti, imputabilità e pericolosità sociale, sistema delle pene e delle misure di sicurezza.  

Si procederà infine all'analisi dell'ordinamento penitenziario, con particolare riguardo ai soggetti coinvolti nella vicenda esecutiva, alle opportunità trattamentali offerte al detenuto e alla disciplina delle misure alternative al carcere

  After a short introduction about the different sectors of the criminal justice system (judicial organisation, criminal law, criminal trial, penitentiary system), attention will be focused on historic and ideological fundamentals of criminal law and on constitutional warranties. Afterwards, main principles of the general part of the criminal code will be examined: objective and subjective element of a criminal offence, aggravating and extenuating circumstances, liability and social dangerousness, criminal penalties system. Penitentiary system, with a special attention to various actors, treatment opportunities  for prisoners and alternative measures to imprisonment will finally be examined

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Il programma è uguale per frequentanti e non frequentanti.

Per accedere ai Materiali Didattici occorre registrarsi al corso. I testi di riferimento sono:

CORSO DA 9 CFU:

C.F. Grosso, G. Neppi Modona, L. Violante, Giustizia penale e poteri dello Stato, Garzanti 2002, pagg. 143-350

G. Neppi Modona, D. Petrini, L. Scomparin, Giustizia penale e servizi sociali, Laterza 2009, pagg. 185-339

P. Buffa, Prigioni. Amministrare la sofferenza, Edizioni Gruppo Abele, 2013

CORSO DA 6 CFU:

C.F. Grosso, G. Neppi Modona, L. Violante, Giustizia penale e poteri dello Stato, Garzanti 2002, pagg. 143-350

G. Neppi Modona, D. Petrini, L. Scomparin, Giustizia penale e servizi sociali, Laterza 2009, pagg. 185-285 e 331-339

***

Per la preparazione dell'esame è inoltre indispensabile il supporto della legge sull'ordinamento penitenziario e del relativo regolamento di esecuzione in edizione aggiornata.

 

Oggetto:

Note

A partire dalla sessione estiva (giugno 2014), anche gli studenti che hanno frequentato il corso in a.a. precedenti dovranno sostenere l'esame sul programma stabilito per l'a.a. 2013/2014, con le modalità sopra indicate.

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 10/06/2014 11:16
Non cliccare qui!