Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

ANTROPOLOGIA DELLA NATURA

Oggetto:

ANTHROPOLOGY OF NATURE

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice dell'attività didattica
CPS0419
Docente
Lara Giordana (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studi
Corso di laurea magistrale in Antropologia culturale ed etnologia (LM-1)
Anno
2° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-DEA/01 - discipline demoetnoantropologiche
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Preparazione di base nelle discipline demoetnoantropologiche
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

I temi affrontati, nonchè le competenze e le abilità che l'insegnamento di Antropologia della natura intende sviluppare sono in linea con l'obiettivo formativo del Corso di Laurea Magistrale in Antropologia Culturale ed Etnologia, ossia formare esperte ed esperti nelle scienze antropologiche, in possesso di strumenti che consentano di affrontare le diverse problematiche delle relazioni interculturali. In particolare, nella prima parte, l'insegnamento intende fornire un'introduzione ai differenti approcci teorici con cui l'antropologia ha analizzato la relazione tra società e ambiente, fino agli sviluppi più recenti. Nella seconda parte verranno esaminate rappresentazioni e pratiche culturali attraverso le quali il rapporto dell'umanità con gli altri esseri viventi e con il territorio viene vissuto e interpretato in varie società.



Themes addressed, as well as the competences and abilities that this course has the purpose to form, are coherent with the general educational goals of the Master in Cultural Anthropology and Ethnology, that is to produce experts in the anthropological sciences, having the competence to deal with the different problems of inter-cultural relations. In particular, in the first part, the course purpose is to give an introduction to various theoretical approaches used by anthropologists in the study of the relationship between society and environment up to the latest development. The second part of the course will be dedicated to examining cultural representations and practices through which the relationship between humankind and the other beings and the territory is lived and interpreted in several societies.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e comprensione. Al termine del corso coloro che hanno seguito dovranno essere in grado di:

  • apprendere e discutere un insieme di conoscenze antropologiche generali relative alle problematiche ambientali e alle relazioni tra umani e non-umani.
  • sviluppare l'analisi di alcuni specifici contesti etnografici relativamente alle tematiche del rapporto uomo-natura.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione. Le studentesse e gli studenti dovranno poi conseguire la capacità di:

  • applicare i principali strumenti metodologici della ricerca antropologica.
  • integrare l'approccio antropologico con lo studio dei contesti geografici, climatici e storici e dei processi di mutamento nei sistemi culturali e nei sistemi ecologici.
  • affrontare criticamente lo sviluppo di alcuni concetti chiave dell'antropologia contemporanea.



Knowledge and Understanding. At the end of the course students should be able to:

  • apprehend and discuss a general anthropological knowledge of environmental topics and of the relationship between humans and non-humans.
  • develop the analysis of specific ethnographic cases with reference to the topic of man-nature relationship.

Capacity of applying knowledge and understanding. Students are expected to achieve the capacity to:

  • apply the most important instruments of anthropological research.
  • integrate the anthropological approach with the study of geographical, climatic and historical contexts and the processes of change in the cultural and envinronmental systems.
  • discuss with a critical approach the development of some important concepts in contemporary anthropology.


Oggetto:

Modalità di insegnamento

Compatibilmente con l'evoluzione della crisi sanitaria in corso, l'insegnamento si svolgerà in presenza al Campus Luigi Einaudi. In caso di necessità, l'insegnamento potrà essere seguito a distanza in simultanea, attraverso le piattaforme messe a disposizione dall'Ateneo. Le studentesse e gli studenti saranno invitati alla partecipazione attiva attraverso la lettura e la discussione dei materiali consigliati.

The course will be carried out in presence at the Campus Luigi Einaudi, compatibly with the evolution of the current health crisis. In case of need, students will be able to attend the course remotely, simultaneously, on the platforms made available by the University. Students are invited to actively participate in guided readings and discussions.


Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

È prevista una verifica orale con votazione espressa in trentesimi. Essa consiste in una interrogazione volta a verificare la comprensione delle nozioni di base, la capacità di applicare tali nozioni a casi specifici, e quella di costruire un proprio percorso analitico discutendo criticamente un tema selezionato. Verranno valutati: 1) l'appropriatezza e la ricchezza dei contenuti; 2) la chiarezza espositiva e la capacità di utilizzare il lessico antropologico; 3) la capacità di studiare in modo critico i testi suggeriti e di saperne individuare i punti salienti e le linee teoriche ispiratrici; 4) la capacità di analizzare casi etnografici.

Le studentesse e gli studenti Erasmus possono sostenere l'esame in lingua francese e inglese, preparandosi su testi concordati con la docente.


Students will sit an oral exam with an evaluation scaled until 30. The oral exam aims to assess the acquired basic notions in the Anthropology of Nature, their ability to apply such notions to specific cases, and to critically discuss a selected topic. The answers will be evaluated according to the following criteria: 1) Appropriateness and richness of the contents; 2) Clarity of expression and sector-based vocabulary; 3) Capacity to critically study the texts suggested and to identify the salient ideas and the inspiring theoretical viewpoints and 4) Ability to give ethnographic examples.

Erasmus students can answers the oral exam in French or in English on a selection of previously agreed texts.


Oggetto:

Programma

Convivenze: introduzione all'Antropologia della Natura.

L'insegnamento si propone di fornire un'introduzione alla problematica della continuità e discontinuità tra gli esseri umani e i contesti ambientali in cui vivono. Nella prima parte verranno illustrati i principali approcci teorici con cui l'antropologia ha affrontato lo studio delle relazioni tra società e ambiente, fino ai più recenti sviluppi della disciplina. La seconda parte sarà dedicata alle etnografie della convivenza tra umani e non-umani, che illustrano rappresentazioni e pratiche attraverso le quali numerose società coinvolgono nella loro vita sociale piante, animali e altri non umani. Le numerose etnografie della convivenza tra umani e non-umani mostrano come, in contesti culturali indigeni, si sono definiti e continuano a definirsi sistemi cosmologici e ontologici che riconoscono piena attenzione alle entità non-umane. Esse invitano a riflettere sui processi attraverso i quali la categoria della natura si è costituita nel contesto culturale dell'Europa moderna e sui possibili strumenti per un ripensamento della relazione tra esseri umani e ambiente nella nostra società.



Coexistence : introduction to the Anthropology of Nature.

Purpose of the program is to supply an introduction to the problem of the continuities and discontinuities between humans and their environmental contexts. The first part will focus on the main theoretical approaches to the anthropological study of the relationship between society and environment up to the latest development. The second part of the course will be dedicated to examining ethnographies of cohabitation between humans and non-humans, showing cultural representations and practices through which many societies involve plants, animals and other non-humans in their social life. Those ethnographies demostrate how, in Indigenous cultural contexts, cosmological and ontological systems are developed which include various non-human entities in the human domain. They also invite us to reflect on the processes through which the category of Nature has developed in the cultural context of modern Europe and on tools for rethinking the relationship between humans and the environment in our society.


Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Testi di esame per frequentanti

1) E. FABIANO - G. MANGIAMELI (a cura di) - Dialoghi con i non umani, Milano-Udine, Mimesis, 2019

2) Dispense con saggi e articoli analizzati durante il corso

3) Un testo a scelta tra:

S. BEGGIORA (a cura di) - Il cosmo sciamanico. Ontologie indigene fra Asia e Americhe, Milano, Franco Angeli, 2019

P. DESCOLA (a cura) - Les natures en question, Paris, Odile Jacob, 2018

E. KOHN - How Forests Think: Toward an Anthropology Beyond the Human, Berkeley, University of California Press, 2013

T. INGOLD - Siamo linee. Per un'ecologia delle relazioni sociali, Roma, Treccani, 2020

B. LATOUR - La sfida di Gaia. Il nuovo regime climatico, Milano, Meltemi, 2020 

A. MANCUSO - Altre persone: Antropologia, visioni del mondo e ontologie indigene, Milano-Udine, Mimesis, 2018  

A. L. TSING - The Mushroom at the End of the World: On the Possibility of Life in Capitalist Ruins, Princeton & Oxford, Princeton University Press, 2015

M. VAN AKEN - Campati per aria, Eleuthera, 2020

E. VIVEIROS DE CASTRO - The Relative Native: Essays on Indigenous Conceptual Worlds, Chicago, Hau Books, 2015.

 

Testi di esame per non frequentanti

1) E. FABIANO - G. MANGIAMELI (a cura di) - Dialoghi con i non umani, Milano-Udine, Mimesis, 2019

2) M. VAN AKEN - Campati per aria, Eleuthera, 2020

3) Un testo a scelta tra:

S. BEGGIORA (a cura di) - Il cosmo sciamanico. Ontologie indigene fra Asia e Americhe, Milano, Franco Angeli, 2019

P. DESCOLA (a cura) - Les natures en question, Paris, Odile Jacob, 2018

E. KOHN - How Forests Think: Toward an Anthropology Beyond the Human, Berkeley, University of California Press, 2013

B. LATOUR - La sfida di Gaia. Il nuovo regime climatico, Milano, Meltemi, 2020 

A. MANCUSO - Altre persone: Antropologia, visioni del mondo e ontologie indigene, Milano-Udine, Mimesis, 2018  

A. L. TSING - The Mushroom at the End of the World: On the Possibility of Life in Capitalist Ruins, Princeton & Oxford, Princeton University Press, 2015

E. VIVEIROS DE CASTRO - The Relative Native: Essays on Indigenous Conceptual Worlds, Chicago, Hau Books, 2015.



Texts for students regularly taking part in the course

1) E. FABIANO - G. MANGIAMELI (a cura di) - Dialoghi con i non umani, Milano-Udine, Mimesis, 2019

2) Lecture notes analyzed in class consisting of essays and articles

3) One text to choose from:

S. BEGGIORA (a cura di) - Il cosmo sciamanico. Ontologie indigene fra Asia e Americhe, Milano, Franco Angeli, 2019

P. DESCOLA (a cura) - Les natures en question, Paris, Odile Jacob, 2018

E. KOHN - How Forests Think: Toward an Anthropology Beyond the Human, Berkeley, University of California Press, 2013

B. LATOUR - Face à GaÏa: Huit conférences sur le nouveau régime climatique, Paris, La Découverte, 2015

A. MANCUSO - Altre persone: Antropologia, visioni del mondo e ontologie indigene, Milano-Udine, Mimesis, 2018  

A. L. TSING - The Mushroom at the End of the World: On the Possibility of Life in Capitalist Ruins, Princeton & Oxford, Princeton University Press, 2015

M. VAN AKEN - Campati per aria, Eleuthera, 2020

E. VIVEIROS DE CASTRO - The Relative Native: Essays on Indigenous Conceptual Worlds, Chicago, Hau Books, 2015.

 

Texts for students non regularly taking part in the course

1) E. FABIANO - G. MANGIAMELI (a cura di) - Dialoghi con i non umani, Milano-Udine, Mimesis, 2019

2) M. VAN AKEN - Campati per aria, Eleuthera, 2020

3) One text to choose from:

S. BEGGIORA (a cura di) - Il cosmo sciamanico. Ontologie indigene fra Asia e Americhe, Milano, Franco Angeli, 2019

P. DESCOLA (a cura) - Les natures en question, Paris, Odile Jacob, 2018

E. KOHN - How Forests Think: Toward an Anthropology Beyond the Human, Berkeley, University of California Press, 2013

B. LATOUR - Face à GaÏa: Huit conférences sur le nouveau régime climatique, Paris, La Découverte, 2015

A. MANCUSO - Altre persone: Antropologia, visioni del mondo e ontologie indigene, Milano-Udine, Mimesis, 2018  

A. L. TSING - The Mushroom at the End of the World: On the Possibility of Life in Capitalist Ruins, Princeton & Oxford, Princeton University Press, 2015

E. VIVEIROS DE CASTRO - The Relative Native: Essays on Indigenous Conceptual Worlds, Chicago, Hau Books, 2015.




Oggetto:

Note

Le lezioni avranno inizio il 21 settembre 2020 secondo il seguente orario:

Giorni       Orario             Luogo

Lunedì       14:00-16:00    Aula A3 CLE

Martedì      14:00-16:00    Aula A3 CLE

Mercoledì    14:00-16:00    Aula A3 CLE

Le lezioni si svolgeranno in presenza e saranno fruibili anche da remoto in modalità sincrona per chi lo necessita. Le studentesse e gli studenti che intendono seguire l'insegnamento sono pregati di iscriversi.

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. 

Altri testi potranno essere indicati durante le lezioni oppure potranno essere concordati con la docente.

International and Erasmus students may prepare for examinations and take them in French and English.

 

Classes start on 21st September 2020 and are scheduled on Monday, Tuesday and Wednesday from 2:00 to 4:00 pm in room A3. Lessons will be simultaneously livestreamed for students who need to attend the course remotely. Please, be sure to register for the course. 

Course delivery may be subject to changes due to limitations imposed by the ongoing pandemic. 

Further texts could be suggested during the lessons or could be chosen in accord with the teacher.

International and Erasmus students may prepare for examinations and take them in French and English.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 30/10/2020 09:54