Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

ANTROPOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE

Oggetto:

ANTHROPOLOGY OF COMMUNICATION

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
CPS0575
Docenti
Prof. Adriano Favole (Titolare dell'insegnamento)
Docente Da Nominare (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Corso di laurea triennale in Comunicazione interculturale (Classe L-20)
Anno
3° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
Crediti percorso 24 CFU
NO
SSD attività didattica
M-DEA/01 - discipline demoetnoantropologiche
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Tipologia unità didattica
corso
Prerequisiti
Aver sostenuto almeno 12 Cfu in Discipline demoetnoantropologiche. Solida conoscenza di base dei metodi, dei concetti, dei principali campi di indagine dell'antropologia culturale.
Propedeutico a
Altri corsi del settore M-DEA/01
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Avvisi

Cancellazione iscritti ai corsi sulla piattaforma del Dipartimento
Oggetto:

Obiettivi formativi

In linea con gli obiettivi formativi generali del Corso di Laurea in Comunicazione interculturale, l'insegnamento di Antropologia della comunicazione intende fornire conoscenze relative al tema della disseminazione scientifica così come è stata concepita e realizzata nel corso della storia dell'antropologia culturale e competenze relative alla comunicazione dell'antropologia oggi. Tra gli obiettivi dell'approfondimento vi è lo sviluppo della consapevolezza critica, della autonomia di giudizio e della capacità di realizzare un "testo" (scritto o multimediale) di divulgazione scientifica in campo antropologico.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Gli studenti e le studentesse dovranno mostrare di aver acquisito conoscenze approfondite su autori e prospettive di divulgazione antropologica e di saper produrre documenti e testi di antropologia culturale fruibili da un pubblico di non specialisti. 

 

Oggetto:

Programma

Nella prima parte l'insegnamento fornirà una panoramica di autori sia della storia dell'antropologia sia contemporanei che si sono dedicati a forme di disseminazione scientifica.  Nella seconda parte, attraverso riferimenti all'esperienza dei docenti e testimonianze di antropologi/ghe che lavorano nel campo della comunicazione, verranno messi in luce potenzialità, rischi, limiti della disseminazione antropologica, in relazione a specifiche tematiche. Il corso richiede, sempre che le condizioni della pandemia lo permettano, la presenza a lezione, in quanto parte dell'insegnamento è concepito in termini seminariali, con la partecipazione attiva degli studenti alla realizzazione di esperienze di comunicazione dell'antropologia. 

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso verrà svolto in presenza al Campus. Qualora, per ragioni legate all'epidemia, l'accesso fosse limitato, il corso verrà erogato anche a distanza, in simultanea, sulle piattaforme messe a disposizione dall'Ateneo. Sono previste lezioni frontali, la partecipazione di antropologi e antropologhe con esperienze di comunicazione e discussioni seminariali con gli studenti e le studentesse.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Il corso prevede la presenza alle lezioni. Ai partecipanti verrà chiesto di realizzare un prodotto di disseminazione scientifica che dovrà essere consegnato al docente 7 giorni prima dell'esame (informazioni puntuali al proposito verranno date durante le lezioni). L'esame orale verterà sui temi discussi a lezione e sulla presentazione del prodotto di disseminazione.

 

Oggetto:

Attività di supporto

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Gli studenti dovranno scegliere un testo da portare all'esame nella seguente lista:

1. P. Apolito, Ritmi di festa. Corpo, danza, socialità, il Mulino, 2014

2. J. Diamond, Armi, acciaio, malattie, Einaudi, 1997

3. C. King, La riscoperta dell'umanità, Einaudi, 2019

4. M. Mead, L'adolescenza in Samoa, Giunti, 2007.

5. D. Miller, Come il mondo ha cambiato i social media, UCL Press (https://discovery.ucl.ac.uk/id/eprint/10066001/1/Come-il-mondo-ha-cambiato-i-social-media.pdf)

Gli studenti dovranno inoltre portare all'esame gli appunti  e brevi saggi presentati a lezione. 

 



Oggetto:

Note

Il Corso si svolgerà nella II parte del II semestre.

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 29/06/2022 10:05