Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

ELEMENTI DI PSICHIATRIA

Oggetto:

BASICS OF PSYCHIATRY

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
SCP0258
Docenti
Prof. Giovanni Abbate Daga (Titolare dell'insegnamento)
Dott.ssa Enrica Marzola (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Corso di laurea triennale in Servizio sociale (Classe L-39)
Anno
3° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
MED/25 - psichiatria
Erogazione
A distanza
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Prerequisiti

Nessuno

None
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Avvisi

Accesso ai materiali didattici e delle comunicazioni relative agli insegnamenti 2020-2021 Cancellazione iscritti ai corsi sulla piattaforma del Dipartimento
Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento si propone di guidare lo studente verso una conoscenza articolata dei fondamentali della psichiatria sia dal punto di vista dei quadri psicopatologici che si possono presentare più frequentemente nel corso dell'attività professionale dell'A.S., sia dal punto di vista del trattamento e del reinserimento sociale sia dell'organizzazione dei servizi psichiatrici sul territorio. L'insegnamento verterà su molteplici disturbi psichiatrici, particolarmente rilevanti per la formazione dell'A.S., quali schizofrenia, disturbi bipolari, depressione maggiore, disturbi della nutrizione e dell'alimentazione, disturbi d'ansia, dipendenza da sostanze e disturbi di personalità. Lo studente otterrà conoscenze volte a metterlo in grado di orientare efficacemente la propria attività professionale a favore di persone sofferenti di disturbi dell'area psichiatrica e verrà stimolato relativamente alle capacità di descrivere e comprendere varie forme di disagio mentale. Inoltre si andranno a sottolineare gli aspetti relativi allo "stigma" in psichiatria e alla relazione tra violenza, aggressività e malattia psichiatrica. Attraverso la discussione di casi clinici l'insegnamento si propone poi di stimolare l'apprendimento della gestione pratica del paziente psichiatrico con la finalità di rendere fruibili nella pratica lavorativa quotidiana dell'A.S. le nozioni dell'insegnamento.

The course aims to guide students to achieve an articulated knowledge of the basics of psychiatry from both a psychopathology standpoint (i.e., those clinical situations that frequently occur during students' professional career) and a treatment standpoint, including a detailed description of the organization of psychiatry services according to the Italian system. The course will include several psychiatric conditions like shicophrenia, bipolar disorders, major depression, eating and feeding disorders, anxiety disorders, substance use disorders and personality disorders. Students will be provided with the knowledge needed to work efficiently with psychiatric patients and sufferes. Moreover, students will be encouraged to desribe and understand accurately different psychiatric conditions. The concept of stigma in psychiatry will be deepened during the course with a focus also on the relationship among violence, aggressiveness and psychiatric disorders. Students will be encouraged to take an active stance during the discussion of clinical cases, in order to make the course as efficient as possible at providing also real-world skills useful in social workers' career.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

1. Conoscenza e capacità di comprensione:

Alla fine dell'insegnamento lo studente dovrà sapere:

-        le conoscenze di base relativamente ai quadri psicopatologici trattati a lezione

-        i fondamentali del trattamento e della riabilitazione dei principali quadri clinici

-        cenni di legislazione relativi all'organizzazione dei Servizi Psichiatrici sul territorio

2. Autonomia di giudizio:

Alla fine dell'insegnamento lo studente dovrà sapere:

Collegare quadro clinico e cenni di trattamento nel contesto dei Servizi Psichiatrici del territorio.

1. Knowledge and comprehension skills:

At the end of the course students will have to know:

-        Basics of clinical psychiatric conditions

-        Basics of treatment and psychiatric rehabilitation for the main psychiatric disorders

-        Basics of the Italian Laws regulating both psychiatric acute interventions and organization of psychiatric services.

2. Independent judgement:

At the end of the course students will have to know:

-        How to link clinical conditions and basics of treatment in the framework of the Italian psychiatric service

Oggetto:

Programma

Cenni di storia della Psichiatria e della Legislazione psichiatrica con riferimento alle Leggi 180/78 e 833/78. Organizzazione dei Servizi Psichiatrici sul territorio. Il trattamento sanitario obbligatorio.

La relazione con il paziente psichiatrico. Presentazione dei quadri clinici più importanti: disturbi dello spettro psicotico; disturbi bipolari; disturbi depressivi; disturbo ossessivo-compulsivo; disturbi d'ansia; disturbi di personalità; disturbi della nutrizione e dell'alimentazione; cenni sulle demenze; disturbo da uso di sostanze; gioco d'azzardo patologico.

Interventi di tipo preventivo, terapeutico, riabilitativo che coinvolgono la figura dell'Assistente Sociale. Il reinserimento del paziente psichiatrico. Ruolo dell'Assistente Sociale in Psichiatria.

 

 

 

Basics of history of Psychiatry and Italian Laws (e.g., 180/78 and 833/78). Organization of psychiatric services in Italy. Compulsory admission treatment.

Relationship with psychiatric patients. Description and analysis of the main psychiatric conditions: psychotic spectrum disorders, bipolar disorders, depressive disorders, obsessive-compulsive disorders, anxiety disorders, personality disorders, eating and feeding disorders, dementia, substance use disorder; gambling disorder.

Prevention, treatment, and rehabilitation in psychiatry. Role of the social worker in psychiatry.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Sulla base della situazione epidemiologica e delle indicazioni di UNITO, la modalità di erogazione tradizionale (vedi sotto) verrà sostituita da videolezioni in presenza (giov-ven 14-16) tramite webex, al seguente link https://unito.webex.com/meet/giovanni.abbatedaga

L'insegnamento si articola in 36 ore di didattica frontale, che prevedono una componente interattiva tra docente e studenti. E' consigliata la frequenza.

Le lezioni saranno giovedi e venerdi 14-16 a partire dal 24 settembre 2020 fino al 20 novembre 2020

According to the epidemiological situation and UNITO decisions, the ordinary teaching modalities (see below) will be changed in online videoclasses (Thurs-Fri 2 - 4 pm) via webex through the following link https://unito.webex.com/meet/giovanni.abbatedaga

The course will guarantee 36 hours of frontal lectures with highly encouraged teacher-student interactive dialogue. Attendance is recommended.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Sulla base della situazione epidemiologica e delle indicazioni di UNITO, la modalità di verifica dell'apprendimento tradizionale (vedi sotto) verrà sostituita da esami orali svolti tramite webex, al seguente link https://unito.webex.com/meet/giovanni.abbatedaga

Esame scritto: 27 domande a scelta multipla (4 opzioni) + 1 domanda a risposta aperta. Tempo a disposizione: 50 minuti. Per quanto riguarda le domande a risposta multipla, ad ogni risposta corretta verrà assegnato +1, ad ogni risposta mancata o errata 0. Per quanto riguarda la domanda a risposta aperta, verrà assegnato un punteggio da 0 a 4. Pertanto il punteggio massimo è 30 e lode. 

Gli studenti Erasmus potranno sostenere l'esame scritto in lingua inglese (scritto o orale indifferentemente).

According to the epidemiological situation and UNITO decisions, the ordinary exam (see below) will be changed in an oral exam via webex through the following link https://unito.webex.com/meet/giovanni.abbatedaga

Written exam: 27 questions with multiple choice (4 options) + 1 open-ended question will be proposed in 50 minutes. Concerning multiple choice questions: +1 point will be assigned to every correct answer while +0 will be assigned for each wrong/blank answer. A maximum of 4 points will be assigned to the answer to the open-ended question. Therefore, the maximum grade is 30 cum laude.

Erasmus students will be allowed to take the (whatever written or oral) exam in English.

Oggetto:

Attività di supporto

Non sono previste

 

None

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Il programma d’esame è lo stesso per frequentanti e non frequentanti

Fassino S, Abbate Daga G, Leombruni P.  Manuale di Psichiartria biopsicosociale. Torino: Centro Scientifico Editore, 2012.

The syllabus is the same for attending and non-attending students.

Oggetto:

Note

Per gli studenti Erasmus è prevista la possibilità di sostenere l’esame finale in inglese. Si invitano gli studenti Erasmus a contattare i docenti durante il periodo di svolgimento delle lezioni.

Per sostenere l'esame è necessario registrarsi sul sistema ESSE3. L’esame può essere sostenuto per un massimo di tre volte nel corso dell'anno accademico (art. 24 comma 7 del regolamento didattico di Ateneo). Le assenze non giustificate valgono come prova sostenuta.

Erasmus students may take the exam in English language. Erasmus students are invited to contact the teachers during lessons time.

Registration on ESSE3-system for the exam is mandatory. Exam can be taken no more than three times in the academic year.

Oggetto:

Altre informazioni

https://www.didattica-cps.unito.it/do/avvisi.pl/Show?_id=pj3a
Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    17/09/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    16/10/2020 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 17/09/2020 16:41
    Location: https://www.didattica-cps.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!