Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

SCIENZA POLITICA (BIELLA)

Oggetto:

POLITICAL SCIENCE (BIELLA)

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
CPS0117
Docente
Irene Bono (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studi
Corso di studio triennale in Servizio sociale (Classe L-39)
Anno
1° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Base
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
SPS/04 - scienza politica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso, in quanto attività di base del 1° anno, coerentemente con gli obiettivi formativi specifici del corso di studi, intende:

- fornire agli studenti gli strumenti necessari alla comprensione dei fondamentali meccanismi dei sistemi politici contemporanei, all'interno dei quali si collocano le risorse istituzionali e solidaristiche attivabili per far fronte alle difficoltà e alle condizioni di disagio di singoli, famiglie, gruppi e comunità;

- familiarizzare gli studenti all'osservazione dei fenomeni politici e alla contestualizzazione politico-istituzionale delle dinamiche sociali.

The course, as basic activities of the 1st year, in line with the specific objectives of the course, intends to:

- Provide students with the necessary knowledge for understanding the fundamental mechanisms of contemporary political systems, within which lie the institutional and non institutional resources activated to cope with the distress of individuals, families, groups and communities;

- Familiarize students to the observation of political phenomena and to the political and institutional contextualisation of  social dynamics.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione: Al termine del corso gli studenti dovranno possedere una buona conoscenza degli argomenti trattati durante il corso. 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Dovranno dimostrare familiarità con gli strumenti metodologici necessari all’osservazione dei fenomeni politici. 

Autonomia di giudizio: Dovranno inoltre essere in grado di leggere in maniera autonoma e di analizzare in maniera critica saggi di taglio politologico.

 

Knowledge and comprehension skills: After completing the course students will have a good knowledge of the topics covered during the course.

Ability to apply knowledge and comprehension: They will have to demonstrate familiarity with the methodological tools necessary observation of political phenomena.

Independent judgments: They will also be able to read independently and to critically analyze political science essays.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso è organizzato in moduli tematici settimanali. Ogni modulo tematico settimanale, organizzato su due giorni, prevede una parte di lezione frontale, una parte di guida alla lettura di saggistica di taglio politologico, e una parte seminariale volta a discutere delle osservazioni dei fenomeni politici svolte dagli studenti a impostarne l'analisi critica.

The course is organized in weekly thematic modules. Each module, organized over two days, consists of lectures alternated with reading seminaries and methodological team work.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell’apprendimento avverrà sulla base di un esame scritto alla fine del corso, diviso in due parti:

  • 12 domande a risposta chiusa, rispettivamente 6 sui capitoli del manuale di Caramani e 6 sui testi della reading list.
  • 3 domande a risposta aperta, di cui: una sui contenuti trattati a lezione (per i frequentanti); una  sui capitoli del manuale di Caramani; una sull’interpretazione di uno dei testi proposti nella reading list; una sul testo a scelta (per i non frequentanti).

Soltanto gli elaborati degli studenti che rispondono correttamente a 8 delle 12 domande a risposta chiusa saranno ritenuti validi ai fini della valutazione.

Durante le lezioni, gli studenti frequentanti saranno sollecitati a proporre possibili applicazioni degli strumenti metodologici proposti a partire da esperienze dirette di fenomeni politici. Per gli studenti frequentanti, la partecipazione attiva a tali attività potrà concorrere alla valutazione finale fino a un massimo di 6/30.

English or French speaking students are welcome, and are kindly suggested to contact me for fixing an ad hoc evaluation method.

Oggetto:

Attività di supporto

Durante il corso verranno forniti suggerimenti di testi narrativi e di materiale audiovisivo per guidare gli studenti nell’identificazione dei fenomeni politici nella vita quotidiana.

Oggetto:

Programma

Nella prima parte del corso saranno esaminate le pratiche politiche associate ai concetti di statualità, rappresentanza e burocrazia. Nella seconda parte del corso verrà approfondito il funzionamento dei meccanismi di inclusione ed esclusione nei sistemi politici contemporanei a partire dalle seguenti coppie di opposti: cittadini/stranieri, ricchi/poveri, normali/anormali.

I contenuti del corso saranno organizzati in sei moduli settimanali tematici:
1. Politica e Statualità
2. Statualità e Rappresentanza 
3. Rappresentanza e Burocrazia
4. Burocrazia e Cittadinanza
5. Cittadinanza e Mercato
6. Mercato e Normalità

The first part of the course will be focused on political practices associated with the concepts of stateness, representation, and bureaucracy. In the second part of the course will be explored the mechanisms of inclusion and exclusion in contemporary political systems by taking into account the following pairs of opposites: citizens / foreigners, rich / poor, normal / abnormal.

The contents of the course will be organized into six thematic modules: 
1. Policy and statehood 
2. Statehood and Representation 
3. Representation and Bureaucracy 
4. Bureaucracy and Citizenship 
5. Citizenship and Market 
6. Market and Normality

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

I seguenti capitolo da D. Caramani (a cura di), Scienza politica, Egea, Milano 2013:

- Cap1: G. Poggi, Lo Stato-nazione, pp. 39-69
- Cap 2: P. Mair, Democrazie, pp. 71-107
- Cap 5: H. Kitshelt & P. Rehm, Partecipazione politica, pp. 175-210
- Cap 6: R. Erne, Associazioni di interesse, pp. 211-239
- Cap. 7: R. Katz, Partiti politici, pp. 241-274
- Cap 11: W. Muller, Governi e burocrazie, pp. 385-421

La reading list di saggi di taglio politologico:

- M. Weber, da La politica come professione, 1919, trad. it. Einaudi, Torino 2004, pp. 47-68.
- N. Bobbio, « Quali alternative alla democrazia rappresentativa? », 1975, in Quale socialismo? Einaudi, Torino 1976, pp. 42-65.
- M. Weber, da « Burocratismo », in Economia e Società, Dominio, 1922, trad. it. Donzelli, Roma 2012, pp. 110-134.
- P. Rosanvallon, da Il popolo introvabile. Storia della rappresentanza democratica in Francia, 1998, trad. it. 2005, pp. 31-46.
- B. Moore, da Le origini sociali della dittatura e della democrazia, 1966, trad. it. Edizioni di Comunità, Torino 1998, cap 1.
- E.P. Thompson, « Tempo, disciplina del lavoro e capitalismo industriale », in Società patrizia cultura plebea, otto saggi di antropologia storica sull'Inghilterra del Settecento, 1967, trad. it. Einaudi, Torino 1981, pp. 3-45

Uno a scelta tra i seguenti testi (solo per i non frequentanti):
- Irene Bono, In nome della società civile. Un caso di sviluppo partecipato in Marocco, Guerini e associati, Milano 2010.
- Carlo Maria Cipolla, Il pestifero e contagioso morbo. Combattere la peste nell’Italia del Seicento, Il Mulino, Bologna 2012.
- Norbert Elias & John Scotson, Strategie dell’esclusione, Il Mulino, Bologna 2004.
- A. Mastropaolo, La democrazia è una causa persa? Paradossi di un'invenzione imperfetta, Bollati Boringhieri, Torino 2011.

Both the text book and the texts of the reading list are available in English. Please contact me for English references.

Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Mercoledì14:00 - 17:00
Venerdì10:00 - 13:00
Lezioni: dal 02/03/2016 al 22/04/2016

Nota: Le lezioni saranno sospese nelle settimane del 21 e del 28 marzo.

Oggetto:

Note

Gli studenti frequentanti sono tenuti a iscriversi al corso attraverso la piattaforma  didattica, attraverso la quale la docente invierà materiale didattico durante tutto il corso. 

Attending students are required to register to the course through the learning platform, through which the teacher will send teaching materials throughout the course.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 29/02/2016 12:08
Non cliccare qui!