Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

SOCIOLOGIA DELLE DISEGUAGLIANZE ECONOMICHE E SOCIALI

Oggetto:

SOCIOLOGY OF ECONOMIC AND SOCIAL INEQUALITIES

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
CPS0522
Docente
Marianna Filandri (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Corso di laurea triennale in Comunicazione interculturale (Classe L-20)
Corso di laurea triennale in Innovazione sociale, comunicazione, nuove tecnologie (Classe L-20)
Corso di laurea triennale in Scienze politiche e sociali (Classe L-36)
Anno
2° anno, 3° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Di base, Caratterizzante
Crediti/Valenza
12 COMINT / 6 cfu SPS e ICT
SSD attività didattica
SPS/09 - sociologia dei processi economici e del lavoro
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Avvisi

Cancellazione iscritti ai corsi sulla piattaforma del Dipartimento
Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento affronta il tema delle disuguaglianze in una prospettiva di sociologia economica. Pertanto, si pone come obiettivo l’illustrazione delle condizioni socio-istituzionali alla base della strutturazione delle disuguaglianze. L’insegnamento intende promuovere la capacità di analisi delle complesse relazioni fra crisi, trasformazioni economiche e disuguaglianze sociali nelle società contemporanee. Particolare attenzione è prestata alle definizioni di disuguaglianza e alle sue misurazioni, alle problematiche della povertà e dell’esclusione.

Inoltre il corso intende fornire competenze di base sulle teorie, sui metodi di analisi dei dati e sulle fonti rilevanti per lo studio dei processi di formazione delle disuguaglianze sociali.


The course deals with the issue of inequality using the perspective of economic sociology. The goal is to bring out the social and institutional conditions that are the basis of inequality. The course introduces students to the study of the complexity of the relationship between economic transformations (i.e. crisis) and inequality. Particular attention is paid to definitions of inequality and its measurement, and to issues of poverty and exclusion.

The course aims to foster the students’ skills in analysing - from a sociological perspective - the persistency of social inequality, offering a presentation of some relevant method and database for the analysis of social inequality and poverty.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento si avrà acquisito:

- una buona conoscenza dei concetti di base per l’analisi dei nessi tra processi economici e disuguaglianze sociali;

- consapevolezza sull’utilità e portata critica di alcuni indicatori di ricerca utilizzati nell’ambito dello studio dei processi economici e delle disuguaglianze sociali.

By the end of the course, students will acquire:

- a good knowledge of the basic concepts for analysing the links between economic processes and social inequalities;

- a good knowledge of the implications of the adoption of certain research indicators in the study of economic processes and social inequalities.


Oggetto:

Programma

Il corso è diviso in due parti.

Nella prima parte (6 cfu) viene illustrato l'approccio della sociologia economica al tema delle disuguaglianze. In particolare, vengono discussi:

  • gli approcci di studio alle disuguaglianze economiche;
  • gli indicatori di misurazione;
  • gli approcci all'ugualitarismo;
  • la definizione di disuguaglianza sociale;
  • gli approcci allo studio della povertà e dell’esclusione sociale;
  • alcuni specifici ambiti di disuguaglianza.

Nella seconda parte (6 cfu) saranno discusse altre questioni legate alla disuguaglianza. In particolare, si affronteranno la definizione di merito e le conseguenze delle disuguaglianze.

The course is divided into two parts. In the first part (6 cfu) the following topics are discussed:

  • the different approaches to the study of economic inequality;
  • the measurement of the different dimensions;
  • egalitarianism approaches;
  • the definition of social inequality;
  • approaches to the study of poverty and social exclusion
  • some areas of inequality.

In the second part (6 cfu) other issues of inequality will be discussed. In particular, the definition of merit and the consequences of inequality will be critically discussed.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Nella prima parte (6 cfu) l’insegnamento prevede lezioni frontali e alcuni seminari relativi a specifici casi studio.

Nella seconda parte (6 cfu), oltre alle lezioni frontali, saranno proposta una maggiore partecipazione attraverso lavori individuali o di gruppo. La partecipazione attiva consentirà di verificare in itinere le conoscenze e le abilità apprese durante le lezioni, valutando le capacità di giudizio autonomo acquisite da chi frequenta.


Registrandosi all'insegnamento su Campusnet si riceveranno tutte le comunicazioni sul corso.

Sulla piattaforma Campunet o Moodle saranno resi disponibili materiali didattici.


In the first part (6 cfu) classwork consists in traditional lecture and one or two seminar on specific case studies.

In the second part (6 cfu), besides the traditional lectures, the active participation of the students will be proposed, through individual or group work. The active participation of students will allow for the ongoing verification of the knowledge and skills acquired during the lessons, evaluating the student's ability to make independent judgments.


Educational materials will be made available on-line (Campusnet or Moodle platform).


Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

I risultati dell’apprendimento saranno valutati attraverso il ricorso a una prova scritta. Nel dettaglio è previsto:

  1. un esame scritto con diverse domande a risposta aperta, volte ad accertare la conoscenza delle nozioni di base, la capacità di individuare i nodi centrali dei temi trattati e la competenza nell’applicare le categorie analitiche sociologiche alla trattazione di temi ampi e trasversali. Nella valutazione delle risposte la docente terrà conto sia dell'appropriatezza dei contenuti, che della coerenza e della chiarezza espositiva.

The final test consists of written exam:

  1. Written exam is mandatory and is composed of several open-ended questions. Students will be evaluated about the knowledge of the main topics and the ability in using the correct analytical tools to deal with broad topics. In evaluating the answers, the teacher will take into account both the appropriateness of the contents and the consistency and clarity of the exposition.


Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Prima parte (6 cfu)

  1. Materiale messo a disposizione dalla docente;
  2. Enrica Morlicchio, Sociologia della povertà, Bologna, Il Mulino, 2020 (seconda edizione) (capitoli III, IV, V, VI, VII);
  3. Marianna Filandri, Lavorare non basta, Laterza, 2022

Seconda parte (6 cfu)

  1. M. Scanlon, Perché combattere la disuguaglianza, Il Mulino, 2020
  2. Mauro Boarelli, Contro l’ideologia del merito, Laterza, 2019


First part (6 cfu)

  1. Material provided by the teacher;
  2. Enrica Morlicchio, Sociologia della povertà, Il Mulino, 2020 (second edition) (chapters III, IV, V, VI, VII);

Second part (6 cfu)

  1. Marianna Filandri, Lavorare non basta, Laterza, 2022
  2. Mauro Boarelli, Contro l’ideologia del merito, Laterza, 2019




Oggetto:

Note

Le lezioni inizieranno nella prima parte del primo semetre. Il corso si terrà il giovedì e venerdì dalle 14 alle 17.

La frequenza non è obbligatoria e il programma di esame per frequentanti e non frequentanti è lo stesso.

Classes will start in the first part of the first semester. The course will be held on Thursdays and Fridays from 2pm to 5pm.

Attendance is not compulsory and the examination programme is the same for those attending and those not attending.

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/09/2022 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/01/2023 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 18/07/2022 15:57