Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

SOCIOLOGIA DELLA MOBILITA' INTERNAZIONALE

Oggetto:

SOCIOLOGY OF INTERNATIONAL MOBILITY

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
CPS0692
Docente
Roberta Ricucci (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Corso di laurea triennale in Comunicazione interculturale (Classe L-20)
Corso di laurea triennale in Scienze politiche e sociali (Classe L-36)
Corso di laurea triennale in Scienze internazionali, dello sviluppo e della cooperazione (Classe L-36)
Corso di laurea triennale in Servizio sociale (Classe L-39)
Anno
1° anno, 2° anno, 3° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante, Affine o integrativo
Crediti/Valenza
9 SISCO / 6 CFU COMINT - SPS - CLASS
SSD attività didattica
SPS/08 - sociologia dei processi culturali e comunicativi
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Prerequisiti

Non sono previsti pre-requisiti conoscitivi di accesso al corso.


Students can attend the teaching course without any special knowledge requirements.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento si inserisce nel corso di studio di Comunicazione Interculturale, arricchendo il ventaglio di competenze disciplinari in ambito sociologico utili per comprendere, analizzare e commentare criticamente fenomeni sociali rilevanti. Nello specifico, l'insegnamento di Sociologia della mobilità internazionale intende fornire conoscenze teoriche fondamentali e alcuni strumenti di indagine per orientarsi nella società multiculturale. In particolare, si apprenderà come analizzare i processi di interazione fra nativi/e e migranti nelle principali società di immigrazione, con particolare attenzione ai diversi ambiti della società (lavoro, educazione, casa, partecipazione associativa), e con specifico riguardo ai diversi tipi di migranti e di gruppi con background migratorio (richiedenti asilo e rifugiati, minori stranieri, generazioni figlie dell’immigrazione). Obiettivo dell'insegnamento sarà anche acquisire la capacità di analizzare criticamente dati e informazioni (tratte da vecchi e nuovi media) inerenti i temi oggetti del corso (immigrazione, convivenza inter-etnica, coesione sociale, ecc.).

 

 

The teaching will form part of the Intercultural Communication course of studies, enriching the range of competences in the sociological field useful for understanding, analysing and critically commenting on relevant social phenomenon. Specifically, the Sociology course of international mobility aims at supplying students with the basic theoretical knowledge and some research tools to orient them in a multicultural society. More in detail, the student will learn how to analyse interaction processes between natives and migrants in the main immigration societies, paying particular attention to various social contexts - work, education, home, associational participation, and with specific regard to different types of migrants and groups with migratory backgrounds (asylum seekers and refugees, foreign minors, second and other generations). A further objective of the course will be acquisition of the ability to analyse critically data and information, drawn from old and new media, pertaining to the course objectives - for example immigration, interethnic cohabitation, social cohesion.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

I/Le frequentanti dovranno possedere una buona conoscenza degli argomenti trattati durante l'insegnamento ed essere in grado di utilizzare consapevolmente gli strumenti acquisiti in tema di analisi dei fenomeni inerenti le dinamiche migratorie, nonché di commentare criticamente dati, articoli di quotidiani e proposte di policy sui contenuti studiati.

 

Students should possess good knowledge of the subjects dealt with during the course and be able to use with awareness the tools acquired in terms of analysing phenomena intrinsic to international mobility as well as to critically comment on data, newspaper articles and policy proposals of the studied topics.

 

Oggetto:

Programma

L'insegnamento si concentra sull'analisi dei processi migratori, affrontando in chiave critica le questioni delle dinamiche sociali in alcuni ambiti sociali. In particolare, si prenderanno in esame i seguenti argomenti: modelli di integrazione, cittadinanza e diritti sociali, percorsi educativi di allievi e allieve straniere e di origine straniera, relazioni interetniche e processi di inclusione, inserimento lavorativo e processi di discriminazione su base etnica, modalità di convivenza e interazione nei quartieri.

 Nello specifico, l'insegnamento si articola in tre parti:
settimana1-4: dopo preliminari lezioni introduttive su alcuni concetti di base e prospettive teoriche delle migrazioni, verranno approfonditi i principali aspetti del dibattito sulla relazione fra mobilità, processi di integrazione e cittadinanza in Europa, con particolare attenzione alla situazione italiana.

settimane 5-6: saranno dedicate ad analizzare alcuni ambiti specifici di inserimento sociale nel contesto italiano (dalla scuola al mondo del lavoro, dalla famiglia allo sport). Tale attività sarà svolta attraverso la presentazione di ricerche empiriche e la lettura di articoli tratti dai principali quotidiani italiani. Si imparerà ad analizzare e commentare criticamente dati e notizie sui temi inerenti il corso.

- settimane 7-9: saranno dedicate alle presentazioni di lavori di gruppo.

 

The course will focus on analysis of migrations through mobility processes, crucially tackling cultural dynamics in given social contexts. More specifically, the following topics will be studied: integration, citizenship and social-rights models, educational pathways of foreign and foreign-born pupils, inter-ethnic relations and inclusion processes, work insertion and ethnic-based discrimination processes, neighbourhood coexistence and interaction.

 The teaching will be divided into three parts:

Weeks 1-4: After lectures introducing basic concepts and theoretical perspectives of interethnic relations, the principal aspects of the debate about relations in Europe (with emphasis on the Italian situation) between migrations, integration processes and citizenship will be studied in depth.

Weeks 5-6: These will be devoted to analysing specific integration contexts in Italy, from school to the world of work, from family to sport. This activity will be carried out by means of presenting empirical research and reading articles from the main Italian newspapers. The students will learn how to analyse and critically comment on date and news about topics inherent in the course.

Weeks 7-9: Will be devoted to group work presentations.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento viene impartito attraverso didattica tradizionale (frontale, 24 ore), momenti seminariali in cui saranno invitati/e ospiti esperti/e sui diversi temi che compongono il corso (12 ore) e attraverso attività di gruppo degli studenti e delle studentesse (18 ore). Durante la parte frontale la docente affronta gli argomenti teorici più rilevanti della materia. Nella prima parte del corso le lezioni del mercoledì saranno dedicate a discutere articoli tratti da quotidiani nazionali ed internazionali, incentrati su questioni inerenti i temi trattati a lezione.
Nella parte dell'insegnamento dedicata alle attività di gruppo, la docente divide la classe in più gruppi (a seconda della numerosità) e ciascuno di essi presenterà un lavoro di approfondimento su un tema scelto a partire dai libri di esame (Ricucci 2018 e 2021). In questa terza parte dell'insegnamento le questioni teoriche affrontate durante la prima parte sono approfondite e discusse direttamente dagli studenti, al fine di stimolarne le doti critiche ed analitiche.

The course is structured in frontal lectures (24 hours), seminars (12 hours: interaction with guests and experts working on the course main topics) and students' group activities (18 hours). During the frontal lectures the main theoretical issues useful to better understand the course's main topics will be presented. During this first slot of lectures, lessons on Wednesday will be devoted to discuss newspapers' articles dealing with the teaching topics.

During the third part the theoretical issues introduced in the first part of the course will be explored through students' group activities. Students will be divided in groups that will present and discuss with the class topics arising from the following two exam books: Ricucci 2018 & Ricucci 2021.  This structure will stimulate students’ critical and analytical skills.

 

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

I criteri di valutazione delle risposte e/o dei testi che si chiedono di produrre (es. lavoro di gruppo) sono rappresentati da:

 ▪ esattezza (rispondere alla domanda/consegna posta)

▪ esaustività e completezza (trattare gli argomenti più importanti correlati alla domanda/richiesta)

▪ capacità di collegamento con altri temi rilevanti.

Le modalità di verifica dell’insegnamento sono:

  • Esame completo scritto a partire dalla prima sessione possibile, ovvero Giugno 2024;
  • Esonero + parte dell’esame restante rispetto a quanto previsto per l’esame completo a partire da Giugno 2024 [Il voto dell’esonero resta valido sino a giugno 2025, ovvero per 7 appelli]
  • Esonero + lavoro di gruppo.

Esame completo a partire dalla sessione di giugno 2024:

9CFU | 4 domande a risposta aperta + commento all’articolo

6CFU | 3 domande a risposta aperta + commento all’articolo

3CFU | 1 domanda a risposta aperta + commento all’articolo [in questo caso l’esame completo coincide con l’esonero]

 

Esonero (la data sarà indicata a inizio del corso):

9CFU > una domanda aperta cui rispondere usando i testi e il commento ad un articolo in lingua italiana tratto da un quotidiano nazionale sui temi oggetto dell'insegnamento (ciò cui è dedicata la lezione del mercoledì);

6CFU > il commento all’articolo 

3CFU > cfr. supra.

È possibile non accettare il voto del lavoro di gruppo o quello dell’esonero > in quel caso ci sarà una casistica apposita per permettere il completamento dell’esame, a partire dalla sessione di giugno.

Lavoro di gruppo

 

La docente dividerà gli iscritti e le iscritte in più gruppi (in base alla numerosità).

Ciascun gruppo presenterà in 20  minuti in aula un lavoro di approfondimento su un tema scelto indicato nelle prime lezioni dalla docente a partire dai libri di esame:

  • Colucci 2018 ▪ Ricucci 2021 + Ricucci 2018 (quest’ultimo per chi ha 9CFU);
  • Le questioni teoriche affrontate durante la prima parte sono approfondite e discusse direttamente da studenti e studentesse.

Il lavoro di gruppo sarà valutato secondo i criteri di chiarezza espositiva, completezza, coerenza rispetto ai tre contenuti richiesti: esposizione della questione, individuazione delle tematiche cruciali, loro trattazione nei media.

N.B. per chi sostiene l’esame da 6CFU il lavoro di gruppo andrà presentato nella settimana successiva all’esonero (così da non eccedere le 36 ore di corso previste per tale programma).

 

The evaluation criteria for answers and/or texts that are asked to be produced (e.g. group work) are

 ▪ accuracy (answering the question/question asked)

▪ comprehensiveness and completeness (dealing with the most important topics related to the question/request)

▪ ability to link with other relevant topics.

The methods of testing the teaching are:

- Written comprehensive examination from the first possible session, i.e. June 2024;

- Mid-term exam + part of the examination remaining from the full examination starting in June 2024 [Mid-term exam grade remains valid until June 2025, i.e. for 7 sessions].

- Mid-term exam + group work.

Full exam from June 2024 session onwards:

9CFU | 4 open-ended questions + article commentary

6CFU | 3 open-ended questions + commentary on article

3CFU | 1 open-ended question + commentary on article [in this case the full exam coincides with the Mid-term exam]

 

Mid-term exam (the date will be indicated at the beginning of the course):

9CFU > one open-ended question to be answered using the texts and commentary on an article in Italian taken from a national newspaper on the topics covered in the course (this is what the Wednesday lecture is dedicated to);

6CFU > the commentary on the article.

It is possible not to accept the grade for the group work or the mid-term exam > in which case there will be a special case to allow to complete the exam.

3CFU > see above.

 

Group work

 

The Professor will divide the students into several groups (depending on the number of students).

Each group will present in 20 minutes in the classroom an in-depth work on a topic chosen in the first lessons by the lecturer from the examination books:

- Colucci 2018 ▪ Ricucci 2021 + Ricucci 2018 (the latter for those with 9CFU);

- The theoretical issues addressed during the first part are explored and discussed directly by students.

The group work will be assessed according to the criteria of clarity of exposition, completeness, coherence with respect to the three required contents: description of the topic, identification of the crucial issues, their treatment in the media.

N.B. for those taking the 6CFU course, the group work must be submitted in the week following the Mid-term exam (so as not to exceed the 36 hours of coursework for this programme).

Oggetto:

Attività di supporto

Si prevedono delle esercitazioni (facoltative) in preparazione dell'esame sul commento dell'articolo. La docente è disponibile, inoltre, a correggere eventuali esercitazioni che gli studenti e le studentesse vorranno presentare sugli articoli messi a disposizione sulla pagina del corso (a.a. 22/23) sulla piattaforma moodle.

There will be - optional - practice in preparation of the examination where an article is commented on. Further, the lecturer is available to correct any practice commentaries which students wish to present on articles in the teaching course(see a.y. 22/23) section available at the moodle platform.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Storia dell'immigrazione straniera in Italia
Anno pubblicazione:  
2018
Editore:  
Carocci
Autore:  
Michele Colucci
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Protagonisti di un paese plurale
Anno pubblicazione:  
2021
Editore:  
Seb 27
Autore:  
Roberta Ricucci
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Cittadini senza cittadinanza. La questione dello ius soli.
Anno pubblicazione:  
2018
Editore:  
Seb27
Autore:  
Roberta Ricucci
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

Chi  lo desidera potrà preparare una relazione su un testo di narrativa scritto da autori di seconda generazione figli dell'immigrazione: i testi saranno indicati a lezione e inseriti su moodle. Solo in caso di valutazione positiva, la relazione potrà concorrere ad integrare  il risultato dell'esame (nella misura di 1/30). In caso di valutazione negativa, la relazione verrà considerata come una esercitazione, senza alcun punteggio.

 


 

For those who are interested in, other reading books written by children of immigrants will be suggested during the course for submitting a writing paper. If the evaluation should be good, students will receive 1 additional point at the exam; on the reverse situation, the writing paper would not be evaluate.



Oggetto:

Note

 

Il corso si terrà nel secondo semestre  e partirà il primo giorno del semestre nei giorni LMM, con il seguente orario 8:30-10 presso il Campus Luigi Einaudi: l'aula è indicata sul monitor della main hall.

L orario è tale per dare la possibilità di iniziare la lezione all unisonò con tutta l aula, coerentemente con la mobilità pubblica, come ogni anno è stato concordato con gli/le studenti/esse.  La docente è in aula dalle 8.00 per ogni dubbio e per correzioni di esercitazioni a casa in vista dell esame, come verrà indicato durante il primo giorno di lezione.

Tutti gli studenti/esse interessati/e a seguire l'insegnamento sono invitati/e a registrarsi sulla piattaforma moodle che sarà lo strumento utilizzato dalla docente per la condivisione di avvisi nonché dei materiali dell'insegnamento.

La lezione sarà in presenza: non ci saranno registrazioni.

 

 

****

E' possibile sostenere l'esame - indipendentemente dalla frequenza - a partire dal giugno 2023. 

****

 

Per gli studenti e le studentesse Erasmus è prevista la possibilità di studiare su testi concordati anche in inglese, francese o tedesco e sostenere l'esame finale oralmente in queste lingue. 

 

The course will start on the first day of the second semester: Monday, Tuesday, Wednesday - 8:30-10. The lessons will be held @ Campus. There won't be any recording.

All students interested in attending the course are invited to register on the moodle platform which will be the tool used by the instructor for sharing news and course materials. 

***

The first possible exam of this course will be on June 2023: dates will communicate later in Spring 2022.

 

Erasmus students may study texts, and take their final examinations orally, in English, French or German.

Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    02/02/2024 alle ore 12:00
    Chiusura registrazione
    08/07/2024 alle ore 12:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 19/02/2024 10:42
    Location: https://www.didattica-cps.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!