Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

METODI E TECNICHE DEL SERVIZIO SOCIALE (LAUREA TRIENNALE) BIELLA

Oggetto:

SOCIAL WORK METHODS AND TECHNIQUES

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
SCP0237_
Corso di studi
Corso di studio triennale in Servizio sociale (Classe L-39)
Anno
2° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
SPS/07 - sociologia generale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Modalità d'esame
Lo studente dovrà possedere una buona conoscenza degli argomenti trattati durante il corso ed essere in grado di utilizzare consapevolmente gli strumenti acquisiti. Il possesso di tali requisiti sarà oggetto di verifica in sede di esame finale.

Struttura della prova d'esame per TUTTE le sessioni di esame dell'anno accademico 2013-2014 (da gennaio 2014): la prova finale è divisa in due parti. La prima (scritta) è propedeutica alla seconda (orale. Ulteriori informazioni sull'esame verranno fornite a lezione.

Prerequisiti
L'esame di Principi e fondamenti del servizio sociale è propedeutico a quello di Metodi e tecniche del servizio sociale.
Propedeutico a
Si ricorda che l'esame di Principi e fondamenti del servizio sociale è propedeutico a quello di Metodi e tecniche del servizio sociale. Pertanto sarà possibile sostenere l'esame solo dopo aver superato, in un appello precedente, quello di Principi e fondamenti del servizio sociale.

L'esame può essere sostenuto per un massimo di tre volte negli appelli dell'anno accademico (dal primo appello utile, all’ultimo della sessione estiva successiva).

Le assenze all'appello valgono come esame sostenuto; per questo gli studenti sono inviatati a cancellarsi sul sistema SIA o a inviare comunicazione al docente della propria assenza entro il giorno dell'appello.

Si invitano gli studenti a dedicare allo studio un tempo adeguato ed un impegno attento. Il docente é a disposizione previa richiesta di appuntamento da richiedersi a mezzo e-mail per chiarimenti sui contenuti delle prove svolte e sui problemi nella preparazione.

Gli studenti non frequentanti sono inviati a presentarsi al ricevimento per chiarire dubbi sul programma e definire le modalità di preparazione all'esame.

Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Oggetto:

Programma

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

 

Testi consigliati. 

- Nuovo Dizionario di Servizio Sociale, diretto da Anna Maria Campanini. Carocci Faber, 2013. Voci di interesse per il corso. 

- L'intervento sistemico.  Un modello operativo per il servizio sociale. Anna Maria Campanini, Carocci Faber, 2002. 

- Bambini e famiglie in difficoltà. Teresa Bertotti, Carocci Faber, 2012. 

- Documentazione e servizio sociale. Manuale di scrittura per gli operatori. Laura Bini, Carocci Faber, 2003. 

Ulteriori indicazioni saranno fornite a lezione. 

I non frequentanti sono pregati di prendere contatto con il docente. 

 

Oggetto:

Note

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 10/06/2014 11:16
Non cliccare qui!