Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

TEORIE E STORIA DELLA DEMOCRAZIA

Oggetto:

THEORY AND HISTORY OF DEMOCRACY

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice dell'attività didattica
SCP0035
Docente
Prof. Giovanni Borgognone (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studi
Corso di laurea magistrale in Scienze del governo (Classe LM-62)
Anno
2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
SPS/02 - storia delle dottrine politiche
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti

È auspicabile una conoscenza di base della storia contemporanea.

Basic knowledge of contemporary history is advisable.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

A. Fornire conoscenze che mettano lo studente in grado di

1. acquisire il lessico della disciplina;

2. possedere un quadro generale delle teorie e della storia della democrazia in Europa e negli Stati Uniti.

 

B. Contribuire allo sviluppo di capacità che consentano agli studenti di

1. analizzare e interpretare le fonti e i testi della teoria politica;

2. orientarsi criticamente nella complessità dei dibattiti;

3. comprenderne l'evoluzione storica.

A. To provide students with a good knowledge of

1. the proper lexicon of the history of political theory;

2. theories and history of democracy in Europe and the United States.

 

B. To develop abilities that enable students

1. to analyze and interpret the sources and texts of international political theory;

2. to critically orientate in the complexity of theoretical  debates;

3. to comprehend their historical evolution.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell'insegnamento, lo studente dovrà dimostrare

1) una buona conoscenza delle teorie e della storia della democrazia;

2) un uso consapevole e autonomo delle capacità analitiche acquisite, per accostarsi alle grandi questioni delle culture e dei processi politici euroamericani e internazionali;

3) lo sviluppo, su tali basi, di un approccio critico per comprendere la genesi e l'evoluzione dei principali cambiamenti politici e sociali e per riconoscerne e valutarne, con lessico appropriato, le conseguenze teoretiche e pratiche.

The course expects students

1) to achieve a good knowledge of the theories and history of democracy;

2) to nurture a conscious and independent use of the acquired analytical skills, in order to approach the main questions of Euro-American and international political culture and processes;

3) to develop critical thinking capacity, in order to understand the genesis and the evolution of major political and social changes, and to recognize and evaluate, with the proper lexicon, their theoretical and practical outcomes.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento si svolgerà attraverso didattica frontale e discussioni sui temi che emergeranno nel corso delle lezioni. Gli studenti saranno, dunque, sollecitati a intervenire e a sviluppare osservazioni personali. La frequenza non è obbligatoria, anche se fortemente consigliata.

Teaching consists of frontal lectures and discussions. Students are stimulated to ask questions and to develop their own point of view or argument. The attendance, although not compulsory, is strongly recommended.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'accertamento dei risultati avverrà attraverso una prova scritta, composta da domande a risposta multipla e domande a risposta aperta. Gli studenti che avranno superato la prova scritta e che intenderanno cercare di migliorare il voto potranno sostenere un esame orale, che comunque è facoltativo. La prova è volta complessivamente a verificare: a)  il livello di padronanza delle nozioni fondamentali; b) la capacità di applicare la conoscenza; c) la capacità di ragionamento critico; d) la capacità di organizzare discorsivamente la conoscenza. Nel caso in cui sia opportuno continuare a rispettare le regole di distanziamento dovute al Coronavirus, tanto le prove scritte quanto i colloqui avverranno in via telematica attraverso la sala virtuale Webex e la piattaforma Moodle.

Students's proficiency will be evaluated through a written examination, with multiple choice questions and open questions. Students who have passed the written test and who intend to try to improve their mark could undergo an oral exam, which is however optional. The test is aimed overall to verify: a) the level of mastery of the basics; b) the ability to apply knowledge; c) the capacity for critical reasoning; d) the ability to organize knowledge discursively. In the event that it is appropriate to continue to comply with the rules of distancing due to Coronavirus, both the written tests and the interviews will take place electronically through the Webex virtual room and the Moodle platform.

Oggetto:

Programma

La destra americana: dal liberalismo classico all'era Trump

Obiettivo del corso è di ripercorrere la storia della destra americana, ricostruendone le traiettorie fino alla presidenza di Donald Trump.

The American Right: From Classical Liberalism to the New Populism

The aim of the course is to retrace the history of the American right, reconstructing its trajectories until the presidency of Donald Trump.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Per tutti gli studenti:

- G. Borgognone, Storia degli Stati Uniti, Feltrinelli, Milano 2021.

(Nel caso in cui si adoperi un'edizione precedente, si consiglia di affiancarle la lettura di G. Borgognone, House of Trump. Ritratto di una presidenza privata, Bocconi Editore, Milano 2020).

 

Altre letture:

1. M.L. Salvadori, Potere e libertà nel mondo moderno. John C. Calhoun: un genio imbarazzante, Laterza, Roma-Bari 1996.

2. A. Stephanson, Destino manifesto. L'espansionismo americano e l'Impero del Bene, Feltrinelli, Milano 2004.

3. A. Donno, In nome della libertà. Conservatorismo americano e guerra fredda, Le Lettere, Firenze 2004.

4. F. Fukuyama, La fine della storia e l'ultimo uomo, Utet, Milano 2020.

5. J. Dyer, Raccolti di rabbia. La minaccia neonazista nell'America rurale, Fazi Editore, Roma 2002.

6. S.P. Huntington, La nuova America. Le sfide della società multiculturale, Garzanti, Milano 2005.

7. Il neoconservatorismo americano: ascesa e declino di un'idea, in "Scienza & Politica", 31, 61, 2019, saggi di R. Baritono, G. Borgognone, M. Cento, M. Battistini, D. Spini, M. Cavalleri, M. Del Pero, scaricabili gratuitamente all'indirizzo della rivista: https://scienzaepolitica.unibo.it/issue/view/845

8. F. Fukuyama, Identità. La ricerca della dignità e i nuovi populismi, Utet, Milano 2019.

9. J. Vaisse, Neoconservatism. The Biography of a Movement, Harvard University Press, Cambridge 2011.

10. G. Buttà, Irving Kristol. L'avventura di un liberal, Gangemi Editore, Roma 2018.

Gli studenti non frequentanti, oltre alla Storia degli Stati Uniti, sceglieranno quattro dei testi indicati dall'1 al 10. Il programma per gli studenti che devono sostenere un esame da 6 CFU prevede un volume in meno rispetto all'esame da 9 CFU.

Nel corso delle lezioni, gli studenti frequentanti riceveranno indicazioni più precise sulla preparazione in vista dell'esame.

G. Borgognone, Storia degli Stati Uniti, Feltrinelli, Milano 2021.

Others bibliographical references will be given during the classes. 

Oggetto:

Note

L'attività didattica si svolgerà attraverso Webex, nella meeting room del docente (https://unito.webex.com/meet/giovanni.borgognone) e/o attraverso lezioni videoregistrate e messe a disposizione degli studenti sulla piattaforma Moodle.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 18/03/2021 16:45
Location: https://www.didattica-cps.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!