Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

ANTROPOLOGIA POLITICA

Oggetto:

POLITICAL ANTHROPOLOGY

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
CPS0111
Docente
Sofia Venturoli (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studi
Corso di laurea triennale in Comunicazione interculturale (Classe L-20)
Anno
3° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Affine/Integrativa
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-DEA/01 - discipline demoetnoantropologiche
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento intende introdurre gli studenti ai principali concetti e temi dell’antropologia politica così come fornire loro le categorie epistemologiche e gli strumenti analitici per la comprensione e la discussione di fenomeni politici in chiave antropologica. L’idea centrale dell’insegnamento è esaminare e presentare le categorie e le pratiche della politica e ragionare sulle diverse forme di potere, dominazione e resistenza. L’insegnamento è volto, in modo particolare, allo studio dei movimenti sociali, ai percorsi non formali di dominazione così come alle risposte di resistenza dal basso.  

The course aims to introduce the students to the major concepts and themes of political anthropology as well as provide them with the epistemological categories and analytical tools for understanding and discussing of political phenomena from an anthropological perspective. The central idea of the course is to examine and present the categories and practices of institutional policy as well as think about the different forms of power, domination and resistance. The core of the course will be the analysis of social movements, the non-formal domination as well as the responses of resistance from below.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Ci si aspetta che, a corso concluso, lo studente abbia la capacità di affrontare, attraverso una visione critica, le varie declinazioni di azione politica e gestione del potere in termini antropologici, così come di costruire un’analisi antropologica di alcuni casi studio.  

 At the end of the course, students should be able to address in a critical manner the various forms of political action and the management of power in anthropological terms, as well as build an anthropological analysis of some case studies.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali con uso di presentazioni in .ppt che saranno rese disponibili agli studenti tra i materiali didattici. Parte delle lezioni del corso saranno dedicate alla discussione condivisa su materiali precedentemente distribuiti e sulle ricerche sui casi studio scelti dagli studenti.

Gli studenti che intendono frequentare sono pregati di iscriversi al corso. 

Whole class teaching with .ppt presentations, that will be available on line. If the number of students will allow, the final part of the course will be devoted to the students’ presentation on chosen case studies. 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

L’esame sarà orale e mirerà a verificare non solo il grado di apprendimento delle conoscenze teorico-metodologiche e etnologiche fornite dal corso, ma anche a valutare le capacità critiche con cui è stata affrontata la lettura dei testi suggeriti per l’esame e il grado di maturazione della sensibilità antropologica.

Sono previsti programmi differenziati a seconda che gli studenti siano frequentanti o non frequentanti. Gli studenti frequentanti che presenteranno la ricerca finale saranno valutati in base al seguente schema: 1/3 partecipazione al dibattito in classe, 1/3 presentazione della ricerca finale, 1/3 esame orale finale (sarà privato della terza parte di testi in programma che verrà sostituita con la presentazione in classe del caso studio).

Per gli studenti Erasmus è prevista la possibilità di studiare su testi e sostenere l’esame finale in inglese, spagnolo e portoghese.

 

The exam will be oral: in addition to assess the extent to which knowledge – ethnological as well as theoretical and methodological – has been successfully acquired, it will also serve to evaluate the student’s critical ability in reading the texts suggested for the exam and gauge the mastery of anthropological skills.

Differential programmes have been devised for students who will attend the course and for those who will be unable to do so. Attending students will be evaluated after the following frame: 1/3 participation in classes’ discussion, 1/3 research presentation, 1/3 final oral exam.

International and Erasmus students may prepare for examinations and take them in English, Spanish or Portuguese. 

Oggetto:

Programma

Il corso sarà strutturato in tre parti: 1) Una prima parte introduttiva, di storia della disciplina, sulle categorie e sui principali problemi dell’antropologia politica 2) una seconda parte sulla nascita e lo sviluppo dei movimenti indigeni in America Latina, loro relazioni con le istituzioni internazionali, gli stati nazione e le culture egemoniche 3) una terza parte dedicata allo studio di casi etnografici sulle politiche dell’etnicità. 

The course will be structured in three parts: 1) introduction on the main categories and issues of political anthropology 2) emergence and development of indigenous movements in Latin America, their relations with international institutions, nation states and hegemonic cultures 3) ethnographic cases on politics of ethnicity.

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Gli studenti che intendono frequentare sono pregati di registrarsi al corso. 

PARTE I, un testo a scelta tra:

Boni Stefano, 2011, Culture e poteri, un approccio antropologico,      Eleuthera, Milano.

Lewellen Ted C., 2003, Political Anthropology. An Introduction, Third Edition, Praeger Publishers. (disponibile online: https://mahabubjnu.files.wordpress.com/2013/09/59811078-lewellen-political-anthropology.pdf)

R. Ciavolella, Antropologia politica e contemporaneità. Un’indagine critica sul potere (Mimesis Edizioni 2013, pp. 360)

PARTE II:

June Nash (editor) 2005, Social Movements. An Anthropological Reader, Blackwell Publishing.

PARTE III

Uno a scelta tra:

de la Cadena Marisol and Orin Starn (editors) 2007, Indigenous experience today, Berg, Oxford. (on line: https://www.scribd.com/doc/248727023/31287675-Indigenous-Experience-Today-pdf)

Hoffman French Jan, 2009, Legalizing identities. Becoming black or indian in Brazil’s Northeast, UNC Press.

Frequentanti:

Gli studenti frequentanti potranno scegliere di partecipare alle lezioni seminariali e di discussione in classe preparandosi ogni settimana su alcuni materiali (articoli film, video ecc.) che verranno segnalati all’inizio del corso; e di svolgere una breve ricerca su un caso studio scelto e concordato con il docente, che dovrà essere presentata e commentata in classe. Gli studenti che sceglieranno di compiere il percorso in classe saranno esonerati dalla terza parte del programma. 

PART I, one book among:

Boni Stefano, 2011, Culture e poteri, un approccio antropologico,      Eleuthera, Milano.

Lewellen Ted C., 2003, Political Anthropology. An Introduction, Third Edition, Praeger Publishers. (disponibile online: https://mahabubjnu.files.wordpress.com/2013/09/59811078-lewellen-political-anthropology.pdf)

R. Ciavolella, Antropologia politica e contemporaneità. Un’indagine critica sul potere (Mimesis Edizioni 2013, pp. 360)

PART II:

June Nash (editor) 2005, Social Movements. An Anthropological Reader, Blackwell Publishing.

PART III

One between:

de la Cadena Marisol and Orin Starn (editors) 2007, Indigenous experience today, Berg, Oxford. (on line: https://www.scribd.com/doc/248727023/31287675-Indigenous-Experience-Today-pdf)

Hoffman French Jan, 2009, Legalizing identities. Becoming black or indian in Brazil’s Northeast, UNC Press.

Attending students can choose to participate at classroom discussions prepare a short elaborate on a case study research. Students who choose to participate in class works will be exempted from the third part of the program.

 



Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Lunedì14:00 - 16:00Aula D3 Campus Luigi Einaudi - CLE
Martedì14:00 - 16:00Aula D3 Campus Luigi Einaudi - CLE
Mercoledì14:00 - 16:00Aula D3 Campus Luigi Einaudi - CLE

Lezioni: dal 27/02/2017 al 05/04/2017

Oggetto:

Note

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 14/02/2017 15:24