Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

ANTROPOLOGIA POLITICA

Oggetto:

POLITICAL ANTHROPOLOGY

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice dell'attività didattica
CPS0293
Docente
Sofia Venturoli (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studi
Corso di laurea triennale in Comunicazione interculturale (Classe L-20)
Anno
2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-DEA/01 - discipline demoetnoantropologiche
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento intende introdurre ai principali concetti e temi dell'antropologia politica. Partendo da una breve storia della disciplina, verranno presentati i principali percorsi, teorie, metodologie e cambiamenti di prospettive dell'antropologia politica, le classificazione che questa disciplina ha messo in campo per classificare le culture in base a specifiche categorie, per arrivare a discutere insieme in classe le diverse forme di potere e le altrettante forme di resistenza.   

The course intends to introduce the main concepts and themes of political anthropology. Starting from a brief history of the discipline, the main paths, theories, methodologies and changes of perspectives of political anthropology will be presented, the classification that this discipline has put in place to classify cultures according to specific categories, to get to discuss together in the classroom the different forms of power and as many forms of resistance.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Ci si aspetta che, a corso concluso, lo/la studente/essa abbia la capacità di affrontare, attraverso una visione critica, le varie declinazioni di azione politica e gestione del potere in termini antropologici, così come di costruire un'analisi antropologica di alcuni casi studio.

At the end of the course, students should be able to address in a critical manner the various forms of political action and the management of power in anthropological terms, as well as to build an anthropological analysis of some case studies.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

LE LEZIONI SI SVOLGERANNO IN AULA IN PRESENZA, previa prenotazione su student booking, con streaming in diretta. (Le modalità didattiche potranno subire variazioni per effetto di disposizioni dell'autorità sanitaria.)

lu-ma-me 14-16 prima parte secondo semestre AULA C4.

CHI NON PUò O NON INTENDE FREQUENTARE PUò DARE L'ESAME DA NON FREQUENTANTE. 

Oltre alle lezioni frontali, con uso di presentazioni in .ppt che saranno rese disponibili tra i materiali didattici, parte del corso si svolgerà attraverso la costruzione di progetti condotti dalle studentesse e dagli studenti sotto la guida della docente, letture guidate e dibattiti in classe. Il corso sarà costruito e si svolgerà il più possibile seguendo una pedagogia aperta, collaborativa e partecipata.

Il corso si svolgerà attraverso la condivisione e la fruizione di materiali su moodle così come la partecipazione a dibattiti e forum su moodle e altre piattaforme concordate con la docente durante il corso.

Chi intende frequentare è pregato di iscriversi al moodle del corso (in fondo alla pagina).

WHO INTENDS TO ATTEND IS ASKED TO ENROOL IN THE MOODLE AT THE BOTTOM OF THE PAGE.

In addition to classroom lectures with .ppt presentations, which will be available on line, students attending the course will be asked to participate in guided readings and discussions. The course will be designed and developed following open, collaborative and participatory educational practices.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

FREQUENTANTI:

La valutazione sarà svolta in base alla partecipazione alle discussioni in classe e alla partecipazione ai progetti svolti in scalsse. E su due libri dalla PARTE II della bibliografia

Sarà promossa tra gli studenti e le studentesse una auto e reciproca valutazione. L'esame orale, sulla comprensione e sull'analisi critica dei libri in bibliografiamira, mira a verificare non solo il grado di apprendimento delle conoscenze teorico-metodologiche fornite dal corso, ma anche a valutare le capacità critiche e la sensibilità antropologica rispetto ai temi trattati e a contestualizzarli nel dibattito corrente.

Per gli Erasmus è prevista la possibilità di studiare su testi e sostenere l'esame finale in inglese, spagnolo e portoghese.

NON FREQUENTANTI:

L'esame orale, sulla comprensione e sull'analisi critica dei libri in bibliografiamira (PARTE I E PARTE II), mira a verificare non solo il grado di apprendimento delle conoscenze teorico-metodologiche fornite dal corso, ma anche a valutare le capacità critiche e la sensibilità antropologica rispetto ai temi trattati e a contestualizzarli nel dibattito corrente.

The exam will be oral: in addition to assessing the extent to which knowledge - ethnological as well as theoretical and methodological - has been successfully acquired, it will also serve to evaluate the student's critical ability in reading the texts suggested for the exam and gauge the mastery of anthropological skills.

International and Erasmus students may prepare for examinations and take them in English, Spanish or Portuguese.

Oggetto:

Attività di supporto

Il ricevimento si svolge in presenza e in casi specifici online tutte le settimane si prega di controllare alla voce "ricevimento" della pagine della docente.

Oggetto:

Programma

L’insegnamento sarà strutturato in due parti: 1) una parte introduttiva sulle categorie e sui principali problemi dell’antropologia politica, breve storia della disciplina e dei percorsi dell’antropologia politica 2) una parte maggiormente incentrata sul potere inteso come dimensione dell’azione sociale legato alla gestione della quotidianità, negli ambiti relazionali, caratterizzati da rapporti di disuguaglianza intersezionale questa parte sarà incentrata sulla analisi dei nuovi poteri e delle differenti tipologie di resistenza.

The teaching will be structured in two parts: 1) an introductory part on the categories and main problems of political anthropology, a brief history of the discipline and paths of political anthropology 2) a part more focused on power understood as a dimension of action related to the management of everyday life, in relational areas, characterized by relationships of intersectional inequality, this part will focus on the analysis of the new powers and the different types of resistance.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
non guardate qui
Anno pubblicazione:  
0000
Editore:  
ma guardate la lista qui sotto
Autore:  
nessuno
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

PARTE I

Lewellen Ted C., 2003, Political Anthropology. An Introduction, Third Edition, Praeger Publishers. 

PARTE II:

Due testi a scelta tra:  

Daniel Miller, Elisabetta Costa e al. Come il mondo ha cambiato i social media, UCL Press.

Freddi Andrea, 2020, Il Viaggio e la Trama. Migrazione, sviluppo e potere in una comunità indigena del Guatemala, CISU, Roma.

Muraca Mariateresa 2019, Educazione e movimenti sociali. Un’etnografia collaborativa con il movimento di donne contadine a Santa Caterina (Brasile), MIMESIS, Milano-Udine 

Stefani Silvia, 2021, Favelas e asfalto: Disuguaglianze e lotte a Rio de Janeiro, Rosemberg e Sellier, Torino. 

Viola Lia, 2019, Corpi fuori controllo. Violenza omofoba ed eteronormatività a Malindi, MIMESIS, Milano-Udine.

Further bibliographical information will be given to the students attending the course.

PART I, 

Lewellen Ted C., 2003, Political Anthropology. An Introduction, Third Edition, Praeger Publishers. 

PART II, 2 books among:

Daniel Miller, Elisabetta Costa e al. Come il mondo ha cambiato i social media, UCL Press.

Freddi Andrea, 2020, Il Viaggio e la Trama. Migrazione, sviluppo e potere in una comunità indigena del Guatemala, CISU, Roma.

Muraca Mariateresa 2019, Educazione e movimenti sociali. Un’etnografia collaborativa con il movimento di donne contadine a Santa Caterina (Brasile), MIMESIS, Milano-Udine 

Stefani Silvia, 2021, Favelas e asfalto: Disuguaglianze e lotte a Rio de Janeiro, Rosemberg e Sellier, Torino. 

Viola Lia, 2019, Corpi fuori controllo. Violenza omofoba ed eteronormatività a Malindi, MIMESIS, Milano-Udine.

 



Oggetto:

Note

APPELLI ESAMI, IN PRESENZA, ONLINE SOLO PER CHI HA PROBLEMI DI SALUTE O RISIEDE FUORI REGIONE, OBBLIGO AUTOCERTIFICAZIONE NELLE NOTE DURANTE L'ISCRIZIONE.

1/6

20/6

11/7

16/9

9:30

9:30

9:30

9:30

 

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 23/05/2022 14:43
Non cliccare qui!