Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

DINAMICHE E POLITICHE DELL'IMMIGRAZIONE

Oggetto:

IMMIGRATION DYNAMICS AND POLICIES

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
CPS0682
Docente
Tiziana Caponio (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Corso di laurea magistrale in Politiche e servizi sociali (Classe LM-87)
Corso di laurea magistrale in Scienze del governo (Classe LM-62)
Corso di laurea magistrale in Sociologia (Classe LM-88)
Anno
1° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
9 per SCIGOV - 6 per PSS e SOCI
SSD attività didattica
SPS/04 - scienza politica
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Prerequisiti
Nozioni di base di sociologia e di scienza politica.

Basic notions of sociology and political science.

Propedeutico a
-
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

L’insegnamento concorre alla realizzazione degli obiettivi formativi del Corso di laurea magistrale in Scienze del Governo. L’insegnamento intende offrire allo studente strumenti di analisi per comprendere le dinamiche delle migrazioni internazionali contemporanee, interpretare le risposte al fenomeno sul piano delle politiche e riconoscere le questioni problematiche emerse nel dibattito pubblico. In particolare, verranno approfonditi i seguenti temi:

  • Flussi migratori e teorie esplicative
  • Dinamiche di inserimento degli immigrati nella società d’arrivo
  • L’integrazione degli immigrati: sfide e dilemmi
  • Politiche di ingresso e ammissione
  • Regolazione delle migrazioni a livello locale, nazionale e sovranazionale

 


 

This course contributes to the achievement of the overall learning outcomes of the programme Corso di laurea magistrale in Scienze del Governo. It aims to equip students with the analytical tools to understand contemporary international migration trends, to interpret policy responses and to examine key issues at the centre of public debates. In particular, the course will cover the following themes:

  • Migration trends and explanatory theories
  • Processes of migrants’ socio-economic inclusion in the host societies
  • Migrants’ integration: challenges and dilemmas
  • Entry and admission policies
  • Migration management at local, national and international level


Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Conoscenza e capacità di comprensione

L’insegnamento è finalizzato all’acquisizione di conoscenze approfondite sulla tematica specifica dell’immigrazione, in riferimento sia alle prospettive di analisi adottate dagli studi contemporanei sulle migrazioni internazionali sia alle problematiche relative alla regolazione a livello locale e sovranazionale del fenomeno.

In particolare, al termine dell’insegnamento lo studente dovrà essere in grado di:

  • Conoscere le principali teorie e prospettive di lettura delle migrazioni contemporanee
  • Illustrare le caratteristiche fondamentali dei flussi e dei processi migratori
  • Comprendere le differenze tra i diversi tipi di immigrati
  • Descrivere i principali aspetti problematici dei processi di integrazione degli immigrati
  • Individuare le tematiche cruciali per la gestione del fenomeno e la programmazione delle politiche
  • Cogliere criticamente le rappresentazioni ricorrenti e le retoriche che emergono nel dibattito pubblico attorno al tema delle migrazioni
  • Applicare gli strumenti di analisi proposti e darne conto con competenza in contesti professionali e per finalità diverse

 

Autonomia di giudizio

La formazione a base sociologica e politologica sui temi delle migrazioni ha l’obbiettivo di mettere in condizione lo studente di disporre delle conoscenze e delle competenze necessarie per gestire la complessità delle situazioni, formulare giudizi ed elaborare strategie di intervento anche sulla base di informazioni limitate o incomplete. Alla fine dell’insegnamento lo studente sarà in grado di interpretare  i dati disponibili sul fenomeno (a livello locale e nazionale) e di valutarne la congruenza rispetto alle rappresentazioni più ricorrenti nel dibattito pubblico sul tema.

 

Abilità comunicative

Alla fine dell’insegnamento lo studente acquisirà la capacità di comunicare e di discutere con docenti e colleghi, utilizzando una terminologia appropriata e impiegando in modo puntuale concetti e prospettive proposti nel corso dell’insegnamento. Per favorire questo risultato l’attività didattica sarà impostata in modo partecipato e implicherà un ruolo attivo degli studenti.

 

Capacità di apprendimento

Alla fine dell’insegnamento lo studente avrà acquisito un approccio critico alle questioni problematiche connesse alle migrazioni e sarà in grado di affrontare in modo autonomo ed efficace future esigenze di aggiornamento e di studio del fenomeno,  formulando ipotesi di ricerca o di gestione e coordinamento di interventi in ambito professionale.


 

Knowledge and understanding

The course aims to provide in-depth knowledge of key migration issues, with reference both to the analytical frameworks adopted by contemporary studies and to the problems related to local and transnational management of this phenomenon.

In particular, by the end of the course, students should be able to:

  • Know the main theories and approaches to contemporary migration;
  • Illustrate key characteristics of migration trends;
  • Understand the different types of migrants;
  • Describe key issues concerning migrants’ processes of integration;
  • Identify key issues pertaining migration management and policy making;
  • Have a critical understanding of current representations and public discourses concerning migration;
  • Apply relevant analytical tools in a variety of professional and scholarly contexts.

 

Critical thinking

The sociological and political approach to migration issues of this course aims to equip students with the knowledge and skills necessary to engage with complex issues, formulate judgements and develop intervention strategies – even on the basis of limited or incomplete information. At the end of the course students will be able to interpret available data (at national and local level) and compare these to mainstream narratives on these phenomena.

 

Communication skills

By the end of the course, students will acquire the ability to communicate and discuss relevant issues with teachers and colleagues, using appropriate terminology and correctly applying the concepts and approaches discussed during the course. In order to support this, the taught sessions will be dynamic and participatory, requiring the active engagement of students.

 

Learning skills

By the end of the course, students will acquire a critical approach to the complex issues related to migration and will be able, in the future, to undertake further study and updating on these themes in an autonomous and effective manner, developing research approaches and professional interventions as appropriate.


Oggetto:

Programma

 

Il programma dell’insegnamento è articolato in due parti. La prima parte sarà dedicata all’analisi delle dinamiche migratorie e prevede un approfondimento dei seguenti argomenti:

  • Concetti base della sociologia delle migrazioni
  • Flussi migratori, tipi di migranti e teorie esplicative delle migrazioni
  • Processi di inserimento nel contesto d’arrivo e integrazione socio-economica

La seconda parte sarà dedicata all’analisi della gestione e delle politiche delle migrazioni, quindi verranno approfonditi i seguenti temi:

  • Regolazione dell’immigrazione, politiche di ingresso e di ammissione
  • Governance e politiche delle migrazioni tra livello locale, europeo e globale
  • Politiche e percorsi: dall’accoglienza all’inclusione di richiedenti asilo e migranti
  • Migrazioni e politiche di inserimento lavorativo

Un piano più dettagliato dei contenuti - tenendo conto del numero degli studenti frequentanti – sarà indicato nel corso delle lezioni.


 

The programme is structured into two main parts. The first part will be focusing on the analysis of migratory dynamics, providing an in-depth analysis of the following topics:

  • Migration flows and types of migrants;
  • Explanatory migration theories;
  • Processes of settlement and socio-economic integration.

The second part will focus on the analysis of migration politics and policy; particularly, it will examine the following topics:

  • Policies of control and regulations regarding entry and admissions;
  • Migration governance between the local, European and the global levels;
  • Policy and processes: from reception to integration of asylum seekers and migrants;
  • Migration and policies of access to the labour market.

A more detailed programme of the course will be provided at the beginning of the course (also taking into account the number of attending students).


Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento si articola in 54 ore di didattica frontale, articolate in 27 lezioni da 2 ore supportate dall’utilizzo di presentazioni in Power Point. Le modalità di insegnamento prevedono una forte componente interattiva tra docente e studenti, e richiedono da parte degli studenti  frequentanti una partecipazione costante alle lezioni. Indicazioni più puntuali sull’organizzazione delle lezioni saranno fornite all’inizio dell’insegnamento.


 

The course amounts to 54 hours of contact-time, comprising 27 lectures of 2 hours each supported by the use of Power Point presentations. The teaching method used implies a high level of interaction between teacher and students, and a regular, engaged attendance. Further details on the structure of the taught sessions will be provided at the beginning of the course.


Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

La verifica della preparazione degli studenti si svolgerà al termine del corso nelle sessioni previste, e consisterà in una prova scritta composta da domande aperte semi-strutturate con spazio di risposta predefinito. Il compito si strutturerà in 6 domande per gli studenti che portano il programme da 9 crediti, e in 4 domande per gli studenti che portano il programma di 6 crediti. Il giudizio finale e i punti totali (30) saranno attribuiti sulla base delle domande presenti nella prova e preannunciati in sede d’esame. Non è prevista una prova orale. La durata della prova scritta varia a seconda del numero di domande e in ogni caso non supera le di 2 ore (20 minuti circa per la risposta a ciascuna domanda).

Gli argomenti oggetto d'esame rifletteranno quelli afforntati durante l'insegnamento e presenti nel programma. L’obbiettivo sarà quello di accertare la comprensione degli argomenti trattati, di verificare le competenze acquisite e la capacità di applicarle nelle risposte a quesiti specifici. Particolare attenzione sarà dedicata al corretto utilizzo della terminologia, alla qualità dell’esposizione scritta e alla precisione argomentativa con cui verranno elaborati i collegamenti logici tra gli aspetti considerati.

Gli studenti Erasmus e stranieri in generale potranno sostenere una prova scritta in lingua inglese o francese.

 


 

The assessment of the learning outcomes will take place at the end of the course and will entail a written exam consisting of open questions with a predefined response space. The exam will include 6 questions for the students undertaking the 9-credit course and 4 questions for the students undertaking the 6-credit course. The final overall mark (on a 30-point scale) will be awarded on the basis of the questions, which will be announced during the examination. There is no oral examination for this course. The duration of the written exam depends on the number of questions and in any case does not go beyond 2 hours (20 minutes maximum for each answer).

The topics under examination will reflect those presented during the course and included in the programme. The objective is to ascertain the understanding of the course topics, to assess the acquisition of skills and the ability to apply these when addressing specific questions. Particular attention will be devoted to the correct use of terminology, the clarity of writing and argumentation and the ability to logically connect the various elements discussed in the exam.

Erasmus and international students can take the exam in English or French.


Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Sociologia delle migrazioni
Anno pubblicazione:  
2020
Editore:  
Il Mulino
Autore:  
Maurizio Ambrosini
ISBN  
Capitoli:  
Tutti
Note testo:  
Gli studenti con programma da 6 crediti non portano la parte IV del libro.
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Altro
Titolo:  
Rivista Mondi Migranti - Fascicolo 1/2021
Descrizione:  
Fascicolo monografico di rivista su Migrazioni e Covid19
Note testo:  
Testo per non frequentanti. Studenti con programma da 6 crediti: articoli di Pastore, Piccoli e Quaranta; studenti con programma da 9 crediti: oltre agli articoli di Pastore, Piccoli e Quaranta, anche gli articoli di Girardelli, Cingolani e Gabrielli.
URL:  
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

 

Gli studenti frequentanti svolgeranno lavori in aula su articoli in lingua inglese che verranno indicati nel corso delle lezioni e pertanto non portano il fascicolo della Rivista Mondi Migranti specificato sopra.

Gli studenti Erasmus e stranieri in generale potranno concordare con il docente un programma alternativo di testi in lingua inglese.

 


 

Attending students will be engaged in presentations and discussions on a series of articles in English that will be indicated during the course. The exam will not be based on the Rivista Mondi Migranti articles specified above. 

 Erasmus and international studentes can arrange with the teacher a different programme with texts either in English or French.




Oggetto:

Note

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    25/11/2021 alle ore 23:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 14/09/2022 23:22
    Non cliccare qui!