Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

INTRODUZIONE ALL'ANTROPOLOGIA CULTURALE - A-L

Oggetto:

INTRODUCTION TO CULTURAL ANTHROPOLOGY - A-L

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
CPS0103
Docente
Barbara Sorgoni (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Corso di laurea triennale in Comunicazione interculturale (Classe L-20)
Anno
1° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
12
Crediti percorso 24 CFU
SI
SSD attività didattica
M-DEA/01 - discipline demoetnoantropologiche
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti

Nessuno


Not requested

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Avvisi

Orario Ricevimento II semestre
Oggetto:

Obiettivi formativi

In riferimento agli obiettivi formativi generali del Corso di laurea triennale in Comunicazione Interculturale - fornire un quadro di riferimento storico e umanistico e una solida preparazione nel campo delle scienze umane e sociali - l'insegnamento di Introduzione all'Antropologia culturale intende offrire a studenti e studentesse conoscenze di base nelle discipline antropologiche. Esso si propone come guida attraverso i principali campi di indagine e i concetti fondamentali della disciplina; i metodi impiegati e il loro mutamento nel tempo; la storia e l'evoluzione delle diverse scuole e prospettive; le diverse forme di razzismo.

In line with the general learning objective of the BA Degree in Intercultural Communication - i.e. to provide a wide historical framework, and a sound preparation in the human and social sciences and their main thematic fields - this Course offers an introductory overview in Cultural Anthropology by illustrating the theoretical foundations and basic concepts applied in the discipline; the prevalent topics and fields of interest; its methods and their changes across time; the historical development of different disciplinary traditions and perspectives; and different types of racism.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Il carattere introduttivo dell'insegnamento consente l'acquisizione degli strumenti concettuali fondamentali dell'antropologia culturale, nonché di conoscenze di base relative ai principali concetti, teorie e metodi dell'antropologia culturale. Studentesse e studenti saranno guidati nella comprensione di testi accademici attraverso l'analisi di monografie classiche. Sarà inoltre incoraggiata l'applicazione degli strumenti appresi nel corso dell'insegnamento a specifici casi etnografici trattati nei testi di riferimento. Saranno infine sviluppate le capacità critiche rispetto alle forme di (neo)razzismo e strumentalizzazione politica delle differenze culturali nel dibattito nazionale e internazionale contemporaneo.

The introductory nature of the present Course will help students acquire a basic knowledge about most significant theoretical concepts in Cultural Anthropology, as well as a general understanding of its main theories and methods. Students will be guided toward a deep comprehension of academic texts and in the analysis of classical studies. Their ability to apply apprehended tools to specific ethnographic case-studies will also be enhanced, along with their critical ability to discuss old and new forms of racism, and the political instrumental (mis)use of cultural difference within current national and international debates.

Oggetto:

Programma

L'insegnamento si compone di una parte istituzionale e una tematica. Utilizzando come guida il Manuale indicato, nella prima parte verranno illustrati: il significato e l'evoluzione del concetto di cultura in antropologia; i principali paradigmi teorici e le varie tradizioni disciplinari; il metodo etnografico e la ricerca sul campo, allo stesso tempo attraversando tematiche di interesse antropologico come le forme del potere, le modalità di acquisizione delle risorse, aspetti relativi a riproduzione, genere e crescita, tipi di famiglie e parentela, credenze e religioni, le migrazioni, l'antropologia pubblica e applicata (U. Fabietti, Lineamenti di antropologia culturale). Studenti e studentesse saranno poi guidati/e nella lettura e comprensione di una monografia etnografica classica (E.E. Evans-Pritchard, 1940, I Nuer: un'anarchia ordinata) focalizzando l'attenzione sul rapporto fra esseri umani e ambiente, struttura politica, parentela e forme di coesione sociale.

Questa riflessione ci consentirà, nella seconda parte del corso, di spostare l'attenzione sul colonialismo italiano e sull'antropologia prodotta durante ottant'anni di presenza italiana nel Corno d'Africa. L'obiettivo è quello di riflettere sul movimento "black lives matter" da una prospettiva antropologica e domestica, analizzando i razzismi della contemporaneità alla luce del percorso coloniale specificatamente italiano che, seppur rimosso, informa pesantemente politiche e discorsi pubblici e mediatici nella contemporaneità.

The Course is divided into two parts. The first is a rather classical exposition of the meaning and evolution of the culture concept in anthropology; main paradigms and scholarly traditions; the ethnographic method and fieldwork; as well as main topics such as forms of power; economic resources and subsistence, reproduction and age, family and kinship, religions, migrations, applied and public anthropology (U. Fabietti, Lineamenti di antropologia culturale). Students will then be guided through a critical comprehension of a classical ethnographic text (E. E. Evans-Pritchard, 1940, The Nuer: a Description of the Modes of Livelihood and Political Institution of a Nilotic People), to explore the relations between humans and the environment, kinship, political structures and forms of social cohesion. The monograph is, at the same time, a model for the golden-age anthropology, and a product of colonial experience.

Thus, the second part of the course focuses on Italian colonial encounters and Italian anthropology during colonialism in the Horn of Africa. We will turn our attention to the "black lives matter" movement and to different forms of racism in present-day Italy, in order to show the many connections they bear with Italian colonial experience (despite its actual removal from political and public awareness). 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

In linea con le disposizioni Ministeriali e di Ateneo, le lezioni saranno svolte in presenza (CLE, Aula E5) e in sincrono in remoto durante l’orario di lezione indicato, utilizzando la piattaforma Webex. Sulla piattaforma Moodle sarà indicato il link dal quale accedere alle lezioni da casa. Sulla stessa sarà inoltre caricato il materiale d’esame (power-point e saggi) e sarà disponibile una chat per domande e risposte durante le Lezioni.

In line with government and university dispositions, lectures will take place in person on Campus and simultaneusly online on Webex. On Moodle students will find additional material such as the link to access lessons online, essays and power-points; a chat will also be available during classes to allow Q&A. 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica prevista è orale e consiste in una interrogazione volta ad accertare l'acquisizione e l'uso appropriato del lessico di base dell'antropologia culturale, la conoscenza dei principali campi tematici della disciplina e delle principali opzioni teoriche (U. Fabietti), nonché la comprensione critica della monografia etnografica classica proposta (E.E. Evans-Pritchard). Saranno poi verificate le capacità sviluppate nell'applicare le conoscenze antropologiche acquisite all'analisi e alla discussione delle forme di (neo)razzismo trattate nei saggi in programma.

Per la valutazione verranno utilizzati i seguenti criteri: appropriatezza ed esaustività dei contenuti appresi; chiarezza espositiva e capacità di utilizzare il lessico antropologico; capacità di analizzare casi etnografici.

Studenti/esse Erasmus possono sostenere l'esame in lingua inglese preparandosi su testi a loro dedicati preventivamente concordati con la docente.

Come da Regolamento di Dipartimento CPS questo insegnamento prevede ogni anno 7 appelli d'esame: 3 appelli nella sessione invernale (gennaio-febbraio); 3 nella sessione estiva (giugno-luglio); 1 appello a settembre.

Students will take an oral exam aiming to assess their acquisition and correct use of basic notions in cultural anthropology, their knowledge of major theories and thematic fields (U. Fabietti), and their learned skills to critically discuss the proposed classical ethnography (E. E. Evans-Pritchard). The exam will also assess students’ ability to apply acquired notions to specific cases, with particular attention to different forms of contemporary racism.

The grade determination is based on the following criteria: a rich and sound comprehension; clarity and appropriateness of exposition; critical capabilities and ability to analyze ethnographic cases.

International and Erasmus students may take the exam in English using texts specifically selected in this language.

There are 7 sessions of oral exams per year: 3 sessions in winter (January-February); 3 in the summer (June-July); and 1 in September per academic year.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Elementi di Antropologia culturale
Anno pubblicazione:  
2015
Editore:  
Mondadori
Autore:  
Ugo Fabietti
ISBN  
Capitoli:  
tutti
Note testo:  
no
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
I Nuer. Un'anarchia ordinata
Anno pubblicazione:  
2000
Editore:  
Franco Angeli
Autore:  
E. E. Evans-Pritchard
Capitoli:  
tutto
Note testo:  
no
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

Programma di esame comune a frequentanti e non frequentanti (12 Cfu):

Oltre al Manuale di U. Fabietti,

e alla Monografia di E. E. Evans-Pritchard indicati sopra

studenti e studentesse (frequentanti e non) porteranno all'esame, sul tema del razzismo:

il libro di M. Aime (a cura di), 2016, Contro il razzismo. Quattro ragionamenti, Einaudi, Torino, + un saggio caricato sulla piattaforma Moodle

oppure cinque saggi a scelta tra quelli caricati sulla piattaforma Moodle prima della fine dell'Insegnamento.

Texts for students both attending and not attending the course (12 Credits):

In addition to the Main text and the ethnographic monograph indicated, students will add 6 essays about Racism and BLM to be previously selected together with the teacher. 



Oggetto:

Note

Sebbene sia possibile indicare la propria frequenza all'insegnamento iscrivendosi anche su questa pagina, si richiede a tutt* di iscriversi alla piattafroma Moodle (anche utilizzando il pulsante in fondo a questa pagina) a partire da lunedì 6 Settembre, al fine di potere accedere al materiale didattico che verrà caricato durante lo svolgimento dell'insegnamento e al Forum. Inoltre tale iscrizione è assolutamente necessaria per chi segua le lezioni in remoto, per accedere al link delle lezioni su Webex, e per utilizzare la chat per porre domande durante le lezioni.

L'accesso a Moodle può essere fatto dagli/dalle studenti/studentesse immatricolati/e ma anche da coloro che, non ancora immatricolati/e, si sono comunque registrati/e al portale di Ateneo (www.unito.it). 

Le lezioni hanno inizio Lunedì 20 settembre e si svolgono ogni Lun-Mar-Mer ore 10.15 - 12.00 in Aula E 5 (Campus Luigi Einaudi) e contemporaneamente in streaming per chi fosse in remoto.

Students intending to attend the course both in person and online should register on Moodle using the option at the end of this page. This also allows students intending to attend attend the lessons online, to acccess both the link to each lesson and the forum to pose questions. On Moodle you will also find notes, power points, additional study material and videos.

Moodle can be accessed by both students who have already enrolled in the BA Course, AND students who have simply registered to the University web-portal: www.unito.it

Lectures take place on Monday-Tuesday-Wednesday from 10.15 to 12.00 on Campus, Room E5 and simultaneously online.

Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Oggetto:

AppelliV

 DataOreEsame
17/02/2022 09:00 Orale
27/01/2022 09:00 Orale
13/01/2022 09:00 Orale
16/09/2021 09:00 - 19:30 Orale
15/07/2021 09:00 - 19:30 Orale
01/07/2021 09:00 - 19:30 Orale
10/06/2021 09:00 - 19:30 Orale
11/02/2021 09:00 - 19:30 Orale
28/01/2021 09:00 - 19:30 Orale
14/01/2021 09:00 - 19:30 Orale
17/09/2020 09:00 - 19:30 Orale
09/07/2020 09:00 - 19:30 Orale
25/06/2020 09:00 - 19:30 Orale
11/06/2020 09:00 - 19:30 Orale
06/02/2020 09:00 - 19:30 Orale
30/01/2020 09:00 - 19:30 Orale
16/01/2020 09:00 - 19:30 Orale
12/09/2019 09:00 - 19:30 Orale
Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    06/09/2021 alle ore 08:00
    Chiusura registrazione
    31/10/2021 alle ore 20:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 30/12/2021 09:31