Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

DIDATTICA DELL'ITALIANO PER STRANIERI

Oggetto:

TEACHING ITALIAN TO FOREIGNERS

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
LET0430
Docente
Silvia Sordella (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Corso di laurea triennale in Comunicazione interculturale (Classe L-20)
Anno
2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
Crediti percorso 24 CFU
l'insegnamento è valido per l'acquisizione dei 24 cfu per l'insegnamento nelle classi di concorso A-11, A-12, A-13, A-21, A-22, A-23
SSD attività didattica
L-FIL-LET/12 - linguistica italiana
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti

Non sono previsti prerequisiti obbligatori. È comunque consigliata la frequenza pregressa di un insegnamento di linguistica generale. 

There are no compulsory prerequisites, however a good acquaintance with the basic notions of Linguistics is
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di fornire le conoscenze e gli strumenti necessari per comprendere i meccanismi e i processi dell’acquisizione di una seconda lingua o di una lingua straniera e per predisporre interventi glottodidattici funzionali ai bisogni linguistici e comunicativi degli apprendenti.


The course is willing to provide the knowledge and the means necessary to understand the mechanisms and processes of a second language or foreign language acquisition and to build language-teaching interventions functional to the learners’ linguistic and communicative needs.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione

Al termine dell’insegnamento, le studentesse e gli studenti dovranno essere in grado di:

  • conoscere i principali approcci e metodi della glottodidattica
  • analizzare le varietà di apprendimento di una lingua seconda o straniera.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Al termine dell’insegnamento, le studentesse e gli studenti dovranno essere in grado di:

  • progettare percorsi glottodidattici coerenti e funzionali a bisogni e obiettivi diversificati.

 

Autonomia di giudizio

Al termine dell’insegnamento, le studentesse e gli studenti dovranno essere in grado di:

  • argomentare la scelta delle metodologie più funzionali ad un determinato contesto di apprendimento.

 

Abilità comunicative

Al termine dell’insegnamento, le studentesse e gli studenti dovranno essere in grado di:

  • sviluppare un discorso chiaro e coerente rispetto ai contenuti del percorso di insegnamento, utilizzando in modo consapevole la terminologia propria della disciplina.


Knowledge and comprehension abilities

At the end of the class, the students have to be able to:

  • know the main language-teaching approaches and methods
  • analyse the varieties of a second or foreign language learning

 

Ability to apply knowledge and comprehension

At the end of the class, the students have to be able to:

  • project language-teaching paths consistent and functional to different needs and aims

 

Independence of judgement

At the end of the class, the students have to be able to:

  • argue the choice of the most functional to a determinate learning contest methods

 

Communicative abilities

At the end of the class, the students have to be able to:

  • develop a clear and coherent to the teaching path content discourse, consciously using the subject terms


Oggetto:

Programma

Conoscenze di base:

  • I principi disciplinari della glottodidattica, in prospettiva storica e interdisciplinare
  • le caratteristiche dell’acquisizione e dell’apprendimento di una lingua
  • i concetti di interlingua, transfer ed errore
  • le fasi di sviluppo delle varietà di apprendimento
  • i fondamenti glottodidattici relativi alle competenze comunicative di tipo linguistico ed extralinguistico.
  • i diversi modelli per la progettazione dei percorsi di apprendimento
  • gli approcci, i metodi e le tecniche per lo sviluppo della competenza comunicativa, con le relative sottocompetenze e abilità
  • l’accertamento delle competenze.

Approfondimenti tematici:

  • l’intervento didattico sull’input per favorire la comprensione
  • l’intervento didattico sull’output per supportare lo sviluppo dell’interlingua
  • il feedback e il trattamento dell’errore
  • Il ruolo dell’interazione per la costruzione della competenza comunicativa
  • I nuovi descrittori del Quadro Comune Europeo di riferimento per le lingue: la competenza plurilingue e pluriculturale e la funzione di mediazione interlinguistica
  • l’apprendimento della L2 con apprendenti non alfabetizzati o scarsamente alfabetizzati

Risvolti operativi:

  • Durante le lezioni, la presentazione dei principi e dei metodi della glottodidattica sarà contestualizzata mediante l’analisi di esperienze relative ai vari contesti di apprendimento/insegnamento della lingua seconda o straniera.
  • Nel corso delle lezioni finali, si utilizzeranno le conoscenze glottodidattiche acquisite, mettendo a punto e condividendo la progettazione di proposte didattiche in relazione a determinati bisogni e obiettivi.

  

Basic knowledge

  • The key principles of language-teaching, in a historical and interdisciplinary perspective
  • Acquisition and learning language characteristics
  • The interlanguage concepts, transfer and mistake
  • Development steps of learning varieties
  • Language-teaching basis relatedto communicative linguistic and extra-linguistic competences
  • Various models to project learning paths
  • Approaches, methods and techniques to communicative competence develop, with subcompetences and abilities
  • Testing of skills

Specific themes:

  • didactic intervention on input to enhance comprehension
  • didactic intervention on output to support the interlanguage development
  • feedback and error treatment
  • the role of interaction in communicative competence building
  • news descriptors of Common European Framework of Reference for Languages: plurilingual and pluricultural competence and interlinguistic mediation
  • L2 learning for illiterate of semi-literate students

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

36 ore di lezione in presenza (senza streaming audio/video).

Lezioni a distanza potranno essere organizzate solo per ragioni specifiche - es. recupero di una lezione. Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria. Ulteriori indicazioni verranno fornite all'inizio dell'insegnamento del corso.

Saranno proposte e incoraggiate forme di confronto e partecipazione attiva alle lezioni con lettura e discussione di articoli e altri materiali. Nell'ambito delle lezioni curricolari si svolgeranno delle esercitazioni su tematiche fondamentali esposte a lezione.

Sulla piattaforma Moodle saranno resi disponibili dei materiali didattici per l'approfondimento di alcuni concetti di studio.

 

36 hours of lectures in presence. In case of restrictions due to health emergency, lessons will be held in streaming mode.

Forms of confrontation and active participation in the lessons will be proposed and encouraged with reading and discussion of articles and other materials.  As part of the curricular lessons will be held exercises on fundamental topics exposed to class.

On the Moodle platform, some didactic materials will be made available for the deepening of some study concepts.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Modalità di esame valida per le studentesse e gli studenti iscritt* al corso nell' a.a. 2022-2023:

La verifica della preparazione di base avverrà inizialmente per tutti con una prova scritta composta da domande aperte inerenti agli argomenti trattati durante l'insegnamento, presenti nel programma e oggetto delle esercitazioni.

Il superamento della prova scritta consentirà di accedere al successivo colloquio orale in cui di  verificherà la padronanza degli argomenti trattati e la capacità di applicare le conoscenze acquisite, in modo consapevole e critico. Indispensabile per il superamento dell’esame è un corretto utilizzo della terminologia e una chiara e sintetica esposizione che evidenzi i collegamenti logici tra gli aspetti considerati.

Coloro che risultano iscritti ad anni accademici precedenti mantengono la modalità di esame prevista per il loro programma.


Exam program for students 2022-2023:

Oral and written examen about themes discussed in class and included in program. The exam aim to verify the knowledge and comprehension of the subject and the ability to apply consciously and in a critical way the knowledge acquired.

It’s indispensable a proper use of terms and a clear and summary exposition that highlights the logical links between the discussed arguments.

 

Oggetto:

Attività di supporto

Per un supporto rispetto al metodo di studio si consiglia agli studenti di scrivere alla docente per concordare momenti di confronto.

 

For support with respect to the study method, students can write to the teacher to agree moments of confrontation.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Fondamenti di glottodidattica. Apprendere e insegnare le lingue oggi
Anno pubblicazione:  
2014 (o ristampe successive)
Editore:  
Carocci
Autore:  
Chini Marina / Bosisio Cristina
ISBN  
Capitoli:  
1,2,3,4,5.1
Note testo:  
la lettura dei capitoli non indicati è raccomandata, per poter avere una visione completa degli argomenti trattati, ma non è obbligatoria
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Input, output e interazione nell'insegnamento delle lingue
Anno pubblicazione:  
2016 (o ristampe successive)
Editore:  
Bonacci-Loescher
Autore:  
Nuzzo Elena / Grassi Roberta
ISBN  
Capitoli:  
tutti
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Articolo
Titolo:  
Grammatica e acquisizione dell'italiano L2
Titolo rivista:  
Italiano LinguaDue
Anno pubblicazione:  
2009
Autore:  
Andorno Cecilia
Volume:  
1
Fascicolo:  
1
Pagina iniziale, finale:  
1-15
DOI:  
URL:  
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

I testi sopra citati sono previsti per la preparazione di tutti gli studenti e le studentesse senza distinzioni tra frequentanti e non frequentanti

 

 

The above texts are intended for the preparation of attending and non-attending students 

 



Oggetto:

Note

Le lezioni si svolgeranno nel secondo semestre:

lunedì, martedì e mercoledì dalle 16:00 alle 18:00 a partire dall'8 aprile.

Oggetto:

AppelliV

 DataOreEsame
18/09/2020 09:00 - 18:00 Orale
10/07/2020 09:00 - 18:00 Orale
26/06/2020 09:00 - 18:00 Orale
12/06/2020 10:00 - 13:00 Orale
14/02/2020 10:00 - 12:00 Scritto
31/01/2020 10:00 - 12:00 Scritto
Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    19/01/2024 alle ore 08:00
    Chiusura registrazione
    20/05/2024 alle ore 23:00
    N° massimo di studenti
    200 (Raggiunto questo numero di studenti registrati non sarà più possibile registrarsi a questo insegnamento!)
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 10/04/2024 16:16
    Location: https://www.didattica-cps.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!